Categoria: Grandi Eventi della Storia

  • Giovanni Giustiniani Longo: l’ultimo generale al servizio di un Imperatore Romano

    Giovanni Giustiniani Longo: l’ultimo generale al servizio di un Imperatore Romano

    Quando si parla dell’assedio e della caduta di Costantinopoli, è sempre facile ridurre il confronto a una sorta di duello a scacchi tra Maometto II e Costantino XI Paleologo. I due personaggi sono quelli che, come diremmo oggi, per ragioni diverse si prendono la copertina dell’avvenimento e catalizzano tutta l’attenzione, ma esiste un uomo che…

  • Civilizzare un Continente: la Conferenza di Berlino e la Spartizione dell’Africa

    Civilizzare un Continente: la Conferenza di Berlino e la Spartizione dell’Africa

    15 novembre 1884. Su invito del cancelliere tedesco Otto Von Bismarck, i rappresentanti di quattordici nazioni (Austria-Ungheria, Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Impero Ottomano, Italia, Olanda, Portogallo, Regno Unito, Russia, Spagna, Stati Uniti, Svezia-Norvegia) si riunirono a Berlino, per discutere del futuro dell’ultimo continente abitato ancora da colonizzare: L’Africa La Colonizzazione dell’Africa Poco si sapeva dell’Africa,…

  • La Guerra del Vietnam

    La Guerra del Vietnam

    Nella seconda metà dell’Ottocento, la Francia pone il Vietnam sotto protettorato. Questo verrà reso nullo dall’invasione nipponica, durante la Seconda Guerra Mondiale, che porterà alla creazione dell’Impero del Vietnam, uno Stato fantoccio, che proclamerà la sua indipendenza nel 1945, grazie all’opera di Ho Chi Minh e del suo partito nazionalista e filo-comunista denominato Viet Minh.…

  • Le Idi di Marzo e l’assassinio di Giulio Cesare

    Le Idi di Marzo e l’assassinio di Giulio Cesare

    Roma, 44 a.C. E’ il 15 Marzo. Degli schiavi stanno portando via, su una lettiga, un corpo senza vita, raccolto vicino alla statua di un suo vecchio rivale. Nel Senato si è appena consumato un omicidio. Uno dei più celebri condottieri della storia è caduto vittima di una congiura, pugnalato da persone che credeva amiche.…