Racconti

Racconti di donne, uomini e luoghi

Luigi Tenco: lo strano Suicidio dopo Sanremo

“La mia più grande ambizione è quella di fare in modo che la gente possa capire chi sono io attraverso le mie canzoni, cosa che non è ancora successa”. Con questa battuta…

La Manna: l’oro bianco di Sicilia

Esiste una speciale linfa dal colore perlaceo che nei mesi estivi affiora a piccoli tocchi, simili a piccoli fiocchi di neve, sulle piante di frassino. Poco nota ai più, ecco il prezioso…

Esilio e morte di Umberto II di Savoia: il Re di Maggio

Il 13 giugno 1946, alle 15:40, Umberto II di Savoia lasciò il Quirinale per dirigersi all’aeroporto di Ciampino. Qui salì su un aereo che lo avrebbe portato lontano dall’Italia, destinazione Portogallo. L’ultimo…

Han van Meegeren: il più grande falsario del XX secolo

È stato capace di ingannare tutti: pittori, collezionisti, insigni intenditori d’arte e financo gerarchi nazisti. È la storia di Han van Meegeren, il più grande falsario del XX secolo. Henricus Antonius van…

Luigi XVII: la triste fine del figlio di Maria Antonietta

Fra le tante vittime innocenti della rivoluzione francese, al piccolo Luigi di Borbone fu riservata la sofferenza più lunga e la morte più crudele, peggiore di un’esecuzione. Sotto, il video racconto dell’articolo…

Peggy Guggenheim: l’ultima dogaressa di Venezia

È stata una delle donne più famose della seconda metà del Novecento. Mecenate, fine collezionista, sofisticata, anticonformista, spirito libero e donna di grande cultura tanto che a Venezia è rimasta nota come…

La Tragica fine di Elisabetta d’Assia e Sergej Romanov

Tutti conoscono la tragica fine della famiglia imperiale russa, ma Elisabetta, la sorella di Alix poi Alexandra Feodorovna, fece una fine ben peggiore. Elisabetta nel 1871 Elisabetta d’Assia-Darmstadt era nata il 1°…

Assia-Darmstadt: una dinastia perseguitata dalla sfortuna

Oggi l’Assia è uno dei sedici stati federati che costituiscono la Germania, in posizione centrale e noto soprattutto per la sua capitale Wiesbaden, città delle terme, dei casinò, della funicolare ad acqua…

I Suicidi di Massa nella Germania Conquistata

L’inferno, diceva De Andrè, esiste solo per chi ne ha paura. E si dovrebbe aggiungere che ne ha paura perché lo conosce bene, perché lo ha già dentro di sé e lo…

Junko Furutua: 40 giorni per distruggere un fiore

Questa storia ha per protagonista una ragazzina di 17 anni, un’adolescente come tante, con sogni per il futuro e belle speranze. Una giovane donna appena sbocciata alla vita, che come un fiore…

La Regina Vittoria e il Royal “Disease”

Nella Gran Bretagna di metà ‘800 e fino ai primi del ‘900, l’emofilia veniva chiamata ‘Royal disease’, la malattia reale. Poco si sapeva di quella grave patologia che non faceva coagulare il…