• Lo stupro come arma di guerra

    La Corte Penale Internazionale definisce lo stupro come “invasione” del corpo di una persona “commessa con la forza, o con la minaccia della forza”. In più, elenca sette forme di violenza sessuale: stupro, schiavitù sessuale, prostituzione forzata, gravidanza forzata, sterilizzazione/aborto forzato, mutilazione sessuale, tortura sessuale. Ho voluto far leggere all’intelligenza artificiale la premessa perché questo…

  • La prima vera Vamp del cinema. La storia di Theda Bara

    Oggi, film, telefilm e serie tv sui vampiri non si contano più, tanto sono di moda. E tutti, più o meno, hanno avuto e continuano ad avere successo. A cominciare dal primo film, del 1922, che ha l’esplicito titolo Nosferatu il vampiro, ed è chiaramente ispirato al Dracula di Bram Stocker. Nosferatu, capolavoro del regista…

  • Il massacro di Nanchino

    Il 13 dicembre 1937, le truppe giapponesi irrompono nella città di Nanchino, che all’epoca è la capitale della Cina. Iniziano sei settimane di terrore, oggi conosciute come il massacro di Nanchino, o lo “stupro di Nanchino”. Un testimone oculare, il chirurgo americano Robert Wilson, descrive quei giorni come “l’inferno di Dante moderno, scritto a carattere…

  • L’assassinio di Umberto I di Savoia

    Il 29 luglio del 1900, a Monza, l’anarchico Gaetano Bresci uccide Umberto I, re d’Italia. Quello di Umberto I è un regicidio quasi annunciato, perché il paese, in quegli anni, è attraversato da conflitti sociali molto forti e violenti, la cosiddetta “crisi di fine secolo”. Tanto è vero che il sovrano era già scampato a…

  • Modi innovativi per preservare e condividere il tuo lavoro creativo

    L’arte e la creatività hanno sempre trovato nuove forme di espressione e, con l’avvento delle tecnologie digitali, gli artisti e i creativi hanno a disposizione strumenti incredibili per preservare e condividere il loro lavoro. La digitalizzazione offre una via per rendere l’arte e i contenuti creativi accessibili a un pubblico globale, garantendo allo stesso tempo…

  • Questione linguistica e  conflitti generazionali: parliamone insieme

    Parlando di educazione non possiamo trascurare l’azione svolta dalle agenzie educative. Ci riferiamo in modo particolare alla famiglia, alla scuola, alla società e ai mass media. La famiglia rappresenta il primo ambiente educativo dove vengono trasmessi i valori, le regole e si realizzano le esperienze di apprendimento iniziali. Ad essa collegata troviamo la scuola, che…

  • Essere padri assenti: l’importante ruolo paterno nella crescita

    Il disagio di un singolo componente coinvolge l’intera famiglia. Il disagio familiare si ripercuote negativamente su tutto il nucleo familiare, in special modo sui figli. Accompagnare i familiari a vedere potenzialità diverse, vedere relazioni più flessibili ed efficaci può aiutare i genitori ad uscire da schematismi e dinamiche poco accoglienti, interrompendo così conflitti e sofferenze.…

  • Abiti da sposa principeschi: 5 consigli per la scelta perfetta

    Abiti da sposa principeschi: 5 consigli per la scelta perfetta

    Il fascino senza tempo degli abiti da sposa principeschi risiede nelle loro caratteristiche uniche e prestigiose. Difatti, l’insieme di questi abiti presenta spesso un corredo di dettagli intricati come pizzi, perline e applicazioni in tessuto di alta qualità, ben miscelati assieme all’abito per donare un’allure vistosa ed elegante.  La silhouette e le linee degli abiti…

  • Come il citazionismo dei social sta distruggendo i grandi classici tra il fascino della superficialità e il bisogno di apparire a tutti i costi

    Come il citazionismo dei social sta distruggendo i grandi classici tra il fascino della superficialità e il bisogno di apparire a tutti i costi

    Accattivante, l’Aforisma. Stimola facilmente l’appetito a più palati con un piatto di verità servito in formato nouvelle cuisine. E, continuando con la metafora culinaria, nel gran minestrone dei social network, dove il bisogno di apparire e la continua ricerca di consensi rappresentano il sale e il pepe della vita, ovviamente quella sbandierata sullo schermo dei…

  • Studenti stranieri: una questione di lessico

    Come abbiamo visto nello scorso articolo, “Bambini stranieri a scuola: l’importanza della mediazione linguistica” la prima azione da compiere prima di addentrarsi nel mondo della mediazione linguistica e dell’insegnamento dell’italiano come lingua seconda è fare chiarezza sul lessico utilizzato in materia. Comunemente, e in maniera superficiale, vengono definiti “studenti stranieri”, bambini e ragazzi aventi un…

  • Le 10 spiagge più belle della Sardegna e come raggiungerle

    Le 10 spiagge più belle della Sardegna e come raggiungerle

    Acque blu, profumo di mirto, sabbia finissima: la Sardegna è considerata da molti un paradiso, che attira turisti e visitatori dall’Italia e dall’estero. Dalla costa Smeralda al Sulcis, è un’isola vasta e ricca di incantevoli scorci naturali: spiagge sabbiose, spiagge di scogli, piccole lagune, baie, grotte, e una straordinaria ricchezza di flora e fauna. Raggiungerla…

  • MKUltra

    MKULTRA è il nome in codice per un programma segreto e illegale di esperimenti sugli esseri umani. Suona un po’ distopico, ma qui non parliamo di un futuro immaginario o di ucronia, parliamo di storia recente. MKULTRA è stato studiato e messo in atto dalla CIA durante gli anni ’50, ’60 e ’70 del ‘900,…

  • Erich Priebke: il Boia delle Fosse Ardeatine

    Erich Priebke è il criminale nazista che organizza l’eccidio delle Fosse Ardeatine a Roma, il 24 marzo del 1944. In quelle cave di pozzolana vengono uccise 335 persone, come rappresaglia all’attentato partigiano di via Rasella, dove erano morti 33 soldati tedeschi, o meglio, altoatesini, del reggimento di polizia “Bozen”. Non è il capitano Priebke a…

  • I Supplizi e la Pena di morte nell’antica Grecia

    La pena di morte, come punizione per colpe più o meno gravi, viene applicata nell’antica Grecia fin dai tempi più remoti. Come possiamo saperlo, se le prime leggi scritte risalgono al VII secolo a.C.? Lo sappiamo grazie ad Omero, l’autore dei due più importanti poemi epici dell’antica Grecia, l’Iliade e l’Odissea. Certo, Omero non è…

  • La drammatica storia della pena di morte negli Stati Uniti

    Dall’impiccagione alla sedia elettrica, dalla camera a gas all’iniezione letale, questi sono tutti metodi di esecuzione capitale usati negli Stati Uniti, da quando i primi coloni sono arrivati nel Nuovo Mondo, fino ad oggi. Le forme della morte sono cambiate nel tempo, certo, ma i cosiddetti metodi “umani” non hanno evitato sofferenze al condannato, anzi,…

  • Perché è fondamentale sapere l’inglese?

    Perché è fondamentale sapere l’inglese?

    Al giorno d’oggi, si parla spesso dell’importanza di conoscere l’inglese, a prescindere dal lavoro che si fa. Non sempre, però, ci si sofferma sui motivi. Nelle prossime righe, cerchiamo di capire come mai padroneggiare la lingua anglosassone fa la differenza in diversi ambiti della vita (non solo in quello lavorativo). La lingua della rete Il…

  • Il Priapismo e la scaramanzia erotica dei Romani

    Pochissimo tempo fa sono stato a Napoli a presentare il mio libro “L’ultima ora, la storia dell’uomo attraverso la pena di morte”, e ne ho approfittato per andare a far visita al Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Sono entrato anche nel “Gabinetto Segreto”, ne avevamo parlato in un video dell’anno scorso visto da quasi mezzo…

  • Bambini stranieri a scuola: l’importanza della mediazione linguistica

    Cari lettori e lettrici di Vanilla Magazine, come promesso siamo tornate a scrivere per voi. Da oggi e nei prossimi articoli vorremmo approfondire le tematiche riguardanti l’aspetto linguistico, facendo prima una panoramica sulla situazione scolastica italiana, evidenziando sfide, punti critici, fornendo alcuni spunti di riflessione, per disquisire, infine, di mediazione linguistico-culturale e di come questa…

  • 4.000 Anni fa gli Egizi operavano il Cancro al Cervello

    Oggi si chiamano E270 e teschio 236, ma molto, molto tempo fa questi resti umani appartenevano a persone in carne ed ossa, accomunate entrambe dal dramma di un tumore. I due crani sono conservati presso il Duckworth Laboratory dell’Università di Cambridge. Il cranio E270 è stato trovato a Giza, in Egitto, ed è datato tra…

  • Tutta la verità sull’incidente di Roswell

    Nell’estate del 1947 avvengono parecchie cose strane negli Stati Uniti, che saranno alla base della cosiddetta “mania dei dischi volanti del 1947”. Il caso più eclatante, quello conosciuto da tutti, è l’incidente di Roswell. A giugno di quell’anno, un oggetto volante non identificato precipita in un campo del New Mexico, a circa un centinaio di…

  • Svelato uno dei misteri delle Piramidi dell’Antico Egitto

    Svelato uno dei misteri delle Piramidi dell’Antico Egitto

    Faccio subito una precisazione: non si tratta di un titolo clickbait, la ricerca pubblicata su Nature svela davvero uno dei misteri della costruzione delle piramidi d’Egitto, a mio parere quello principale. Nel corso dei secoli sono stati tantissimi a fare delle ipotesi su come gli enormi blocchi di pietra e granito siano stati portati fino…

  • La storia della Prima Crociata

    La storia della Prima Crociata

    Le crociate sono famose come la grande macchia della chiesa di Roma, un periodo di guerre di conquista e di sfida agli infedeli che non ha avuto precedenti né eventi successivi che le abbiano eguagliate. Ma dove originano e perché si arriva a indire la prima crociata? L’anno Mille, secondo antiche profezie, doveva segnare la…

  • Una nuova strategia: il Pupazzo monolingue

    Cari lettori e lettrici di Vanilla Magazine, la nostra ricerca sta ormai giungendo al termine. In questo lungo percorso scandito dai passi di Elena abbiamo avuto la possibilità di analizzare, oltre alle tappe di crescita, i progressi a livello linguistico e gli strumenti, ma anche le metodologie che possono aiutarci a creare un ambiente di…

  • Il Mistero degli UFO a Firenze per la partita Fiorentina-Pistoiese 1954

    Il cielo sopra Firenze, si potrebbe dire, parafrasando il titolo di un celebre film che ha per protagonisti due angeli. Nel cielo di Firenze no, non ci sono angeli, almeno non visibili. Compaiono invece degli UFO, oggetti volanti non identificati e quindi, per definizione, misteriosi. Avvistamenti di questo tipo sono segnalati in tutto il mondo,…