Categoria: Pedagogia

  • Questione linguistica e  conflitti generazionali: parliamone insieme

    Parlando di educazione non possiamo trascurare l’azione svolta dalle agenzie educative. Ci riferiamo in modo particolare alla famiglia, alla scuola, alla società e ai mass media. La famiglia rappresenta il primo ambiente educativo dove vengono trasmessi i valori, le regole e si realizzano le esperienze di apprendimento iniziali. Ad essa collegata troviamo la scuola, che…

  • Essere padri assenti: l’importante ruolo paterno nella crescita

    Il disagio di un singolo componente coinvolge l’intera famiglia. Il disagio familiare si ripercuote negativamente su tutto il nucleo familiare, in special modo sui figli. Accompagnare i familiari a vedere potenzialità diverse, vedere relazioni più flessibili ed efficaci può aiutare i genitori ad uscire da schematismi e dinamiche poco accoglienti, interrompendo così conflitti e sofferenze.…

  • Studenti stranieri: una questione di lessico

    Come abbiamo visto nello scorso articolo, “Bambini stranieri a scuola: l’importanza della mediazione linguistica” la prima azione da compiere prima di addentrarsi nel mondo della mediazione linguistica e dell’insegnamento dell’italiano come lingua seconda è fare chiarezza sul lessico utilizzato in materia. Comunemente, e in maniera superficiale, vengono definiti “studenti stranieri”, bambini e ragazzi aventi un…

  • Bambini stranieri a scuola: l’importanza della mediazione linguistica

    Cari lettori e lettrici di Vanilla Magazine, come promesso siamo tornate a scrivere per voi. Da oggi e nei prossimi articoli vorremmo approfondire le tematiche riguardanti l’aspetto linguistico, facendo prima una panoramica sulla situazione scolastica italiana, evidenziando sfide, punti critici, fornendo alcuni spunti di riflessione, per disquisire, infine, di mediazione linguistico-culturale e di come questa…

  • Una nuova strategia: il Pupazzo monolingue

    Cari lettori e lettrici di Vanilla Magazine, la nostra ricerca sta ormai giungendo al termine. In questo lungo percorso scandito dai passi di Elena abbiamo avuto la possibilità di analizzare, oltre alle tappe di crescita, i progressi a livello linguistico e gli strumenti, ma anche le metodologie che possono aiutarci a creare un ambiente di…

  • Dall’infanzia all’adolescenza, dal corpo alle emozioni passando per la Neurologia

    Dall’infanzia all’adolescenza, dal corpo alle emozioni passando per la Neurologia

    Il passaggio dall’infanzia all’adolescenza è segnato da una trasformazione del corpo e dei sentimenti. La nostra mente si deve adattare alle trasformazioni del corpo e noi possiamo affrontarle come possiamo, a modo nostro, con i nostri personali strumenti. Alcune ragazze a tredici anni si sentono più mature di altre quindicenni; a diciotto anni alcuni ragazzi…

  • Elena e il gioco: cosa dice la nostra ricerca?

    Il gioco è fondamentale per tutti i bambini: non a caso, esso viene considerato come una tappa che ciascuno deve affrontare per diventare grande e sviluppare le competenze necessarie per la vita di tutti i giorni. In questo articolo non parleremo tanto della concezione di gioco dal punto di vista pedagogico, in quanto già affrontato…

  • L’importanza della lettura in ambito linguistico

    Articolo a cura di Haidi Segrada e Federica Mascheroni Nel corso della nostra ricerca abbiamo sottolineato più volte quanto sia fondamentale avvicinare alla lettura i bambini già in tenera età.  Sia che si tratti di silent book (libri dove sono presenti solo immagini), libri tattili, albi illustrati, essi possono aiutare i nostri figli a crescere…

  • La Pedagogia della Bellezza

    La bellezza non è semplicemente un concetto estetico ma può essere anche un potente strumento pedagogico. La sua influenza sulla mente è sorprendente: alza il livello di serotonina, un nerotrasmettitore che svolge un ruolo chiave nel regolare l’umore. L’aumento di serotonina porta ad una sensazione di di benessere e felicità, migliorando il nostro stato d’animo…

  • Ritorno in Italia: un anno dopo

    La nostra ricerca sta quasi giungendo al termine e, in questa occasione vogliamo parlarvi del viaggio in Italia di Elena e del suo ritorno in Cina. Iniziamo subito col dire che la situazione pre-partenza era leggermente diversa rispetto a quella di un anno fa (si legga l’articolo https://www.vanillamagazine.it/si-ritorna-in-italia-un-nuovo-viaggio-e-nuovi-sviluppi/): questa volta più che di adattarsi, si…

  • Nuove esperienze per crescere

    Nel corso della nostra ricerca abbiamo trattato tematiche diverse che vanno oltre il mero aspetto linguistico. Come sottolinea anche il Metodo ACA®, è importante fornire ai bambini gli strumenti adeguati per crescere, la possibilità di osservare da vicino, toccare con mano e sperimentare. A questo proposito è fondamentale ricordare un principio fondamentale: “l’esperienza genera competenza”.…

  • STEAM PER L’INFANZIA: un approccio e un nuovo libro

    STEAM PER L’INFANZIA: un approccio e un nuovo libro

    Negli ultimi anni, si è sentito parlare molto di STEAM e della didattica che propone questo nuovo approccio educativo e didattico. Ma cosa si intende con la parola STEAM? STEAM è l’acronimo di Science, Technology, Engineering, Art and Math ma, in realtà, Steam rappresenta una vera e propria filosofia educativa ancora prima che didattica. Intanto…

  • Si ritorna in Italia: un nuovo viaggio e nuovi sviluppi

    Si ritorna in Italia: un nuovo viaggio e nuovi sviluppi

    È iniziato il nuovo anno e riteniamo necessario fare il punto della situazione riguardo alla nostra ricerca linguistica. Lo scorso ottobre abbiamo avuto modo di riflettere sul percorso di crescita di Elena e ora, a distanza di qualche mese e in prossimità di un viaggio in Italia, quali cambiamenti notiamo? A livello generale, si stanno…

  • “Il Calendario dell’Avvento come strumento linguistico e… non solo”

    “Il Calendario dell’Avvento come strumento linguistico e… non solo”

    a cura di Haidi Segrada e Federica Mascheroni Sta arrivando la festa tanto amata da grandi e piccini… il Natale: quale modo migliore per aspettarlo se non aprendo insieme il calendario dell’Avvento? Alberi, luci, addobbi, presepi donano alle nostre città, quell’aria mista di stupore e magia che ci fa tornare tutti un po’ bambini. In…

  • “Bilinguismo o multilinguismo? Differenze e precisazioni”

    Sempre più di frequente su libri, giornali, o alla televisione troviamo aneddoti riferiti al multilinguismo e al plurilinguismo, ma a cosa si riferiscono? Qual è la differenza tra multilinguismo e il bilinguismo? Questi termini sono intercambiabili? Oggi vorremmo fare un po’ più di chiarezza e  spiegare, in maniera semplice, che non parliamo di un mondo…

  • La ricorrenza di Halloween in Cina: avvicinarsi a culture diverse

    La ricorrenza di Halloween in Cina: avvicinarsi a culture diverse

    Stasera si festeggia la Festa di Halloween, zucche intagliate, ragnatele, dolciumi vari, grandi e piccini travestiti da streghe, vampiri e qualsiasi cosa che possa rendere l’atmosfera macabra e spaventosa. Questa festività viene comunemente considerata una ricorrenza anglo – americana, ma da dove trae realmente le proprie origini? Scopriamolo insieme! Le sue origini sono celtiche. Essa…

  • La nostra ricerca linguistica: aggiornamenti e riflessioni

    La nostra ricerca linguistica: aggiornamenti e riflessioni

    Ben ritrovati, è iniziato il mese di ottobre e per noi è giunto il momento di trarre delle conclusioni e riflettere circa il lavoro svolto finora. Quando abbiamo iniziato questo progetto, conoscevamo il punto di partenza, ma non sapevamo la destinazione. Ci siamo fatte trasportare dagli eventi, ma soprattutto, ci siamo messe in ascolto e…

  • Back to school: siete pronti?

    Ormai ci siamo: anche quest’anno sta per suonare la campanella, le vacanze sono terminate e la prossima settimana gli allievi torneranno sui banchi di scuola e le famiglie dovranno adoperarsi per riorganizzare la routine. Potrebbe apparire scontato dire che in vacanza i ritmi erano doversi, a partire dalla sveglia mattutina all’ora della buonanotte. Per molti…

  • Conoscere la terra e i suoi frutti: l’influenza ambientale in un contesto bilingue

    Da quando abbiamo iniziato la nostra ricerca, sono state affrontate svariate tematiche,  dall’osservazione di Elena e in particolare il suo sviluppo linguistico, all’individuazione di quegli elementi che direttamente o indirettamente influenzano la sua crescita e quella di un bambino in generale. L’ambiente circostante per esempio è uno di questi: a volte ci dimentichiamo di quanto…

  • Elena compie tre anni: verso una nuova tappa evolutiva

    Quello che fino a qualche mese fa sembrava essere un traguardo così lontano è stato finalmente raggiunto: Elena ha compiuto i suoi primi tre anni. Perché lo riteniamo fondamentale? Innanzitutto  è bene sottolineare che il bambino, in questo particolare periodo evolutivo, sta sviluppando la propria personalità, diventando ogni giorno più autonomo e competente. Questa è…

  • La rete e i bambini: consigli per navigare in sicurezza e proteggere i più piccoli

    L’avvento dell’era digitale ha cambiato il mondo che ci circonda e la realtà online. La sfera virtuale è diventata quasi una seconda casa per molti di noi, e in particolar modo per la nuova generazione, definita da molti come quella dei “nativi digitali”. Sarebbe intellettualmente disonesto dimenticare le innumerevoli opportunità di apprendimento e intrattenimento proposte…

  • Dai 30 ai 33 mesi: verso un nuovo traguardo

    I mesi passano e ci avviciniamo sempre di più al terzo compleanno di Elena, una tappa molto importante per la nostra ricerca, non solo perché ci permette di fare delle considerazioni circa il lavoro svolto fino a questo momento ma anche per avanzare delle ipotesi e proposte per il futuro. Anche se abbiamo già abbondantemente…

  • La festa dei bambini in Cina – un anno dopo

    E’ passato poco più di un mese da quando Elena ha iniziato la scuola dell’infanzia. Oggi vi vogliamo parlare di un argomento in particolare: durante la nostra ricerca vi abbiamo raccontato il percorso evolutivo della bambina dal punto di vista linguistico, cognitivo, motorio e relazionale, analizzando il contesto in cui vive e quanto il suo…

  • Rientro in Cina: un ritorno alla… Grande

    Come ogni viaggio che si rispetti, quello in Italia si è portato con sé esperienze differenti e sicuramente dei nuovi modi di vedere ed interpretare vissuti. La Elena appena tornata in Cina non era, senza dubbio, la stessa della partenza: una bambina più grande, sicura di sé, sempre più desiderosa di conoscere il mondo circostante.…