Di Italia divisa si parla da moltissimo tempo, con fini di propaganda elettorale o semplicemente per campanilismo regionale, oppure per riempire le sale dei Bar prima e le bacheche o i gruppi Facebook poi. Andrea Scandurra, creativo originario di Napoli, ha realizzato una divertentissima mappa in cui il nostro paese viene diviso non in base ai classici (e ormai noiosi) segni cardinali “Nord-Sud”, ma in modi tutti diversi. L’infografica, scritta in inglese, elenca a partire da in alto a sinistra:

  1. Rischio Idrogeologico – Rischio Sismico – I Vulcani più letali al mondo
  2. Religiosi – Troppo religiosi – Blasfemi – Il Papa
  3. Vogliono separarsi dal Sud – Vogliono separarsi dal Nord – Troppo impegnati a combattersi fra loro – La Sardegna
  4. Burro – Olio d’Oliva
  5. Esistono – Non esistono
  6. Nessun bicchiere d’acqua col Caffè – Bicchier d’acqua gratis col Caffè – Nessuna possibilità d’acqua
  7. Ricchi – Poveri – Taccagni
  8. Belle Montagne – Belle coste – Bella Nebbia

Sotto, la mappa completa con tutte le didascalie in inglese.

La mappa ironizza su un tema usato con sempre grande successo elettorale dai partiti di destra o estrema destra italiani. Nonostante la sua “leggerezza” i criteri delle divisioni non sono meno profondi di quelli utilizzati durante le campagne per le elezioni nazionali.

Categorie: Arte e Design

Matteo Rubboli

Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...