Yoda era un monaco medievale?

Anche se all’apparenza potrebbe sembrare uno scherzo, l’immagine di Yoda proviene dai prestigiosi archivi della British Library.  La biblioteca inglese ha pubblicato sul proprio profilo Twitter la scansione di una miniatura di un monaco che sembra essere la copia identica di Yoda, il maestro Jedi dell’esalogia di Star Wars. Le somiglianze sono incredibili, sopratutto per quanto riguarda il volto, con la figura creata dalla fantasia di George Lucas.

Se i creativi di Guerre Stellari si siano ispirati ad una miniatura medievale non è (ancora) dato saperlo, ma la fortuna delle vendite del libro appena uscito che analizza ed elenca una serie di mostri medievali risiede proprio nella piccola raffigurazione di questo monaco “mostruoso” che ha fatto diventare seguitissimo sia l’account di Twitter della biblioteca inglese sia il post di presentazione del libro. Questa la traduzione della presentazione:

“Nel loro nuovo libro illustrato pubblicato dalla British Library, Medieval Monsters, lo storico medievale Damien Kempf e la storica dell’arte Maria L. Gilbert esplorarano il fantastico, grottesco ed esuberante mondo dei mostri del Medioevo attraverso le immagini che si trovano nei manoscritti miniati di draghi, demoni e creature ibride. Il libro ha già attirato recensioni entusiastiche, ed è acquistabile nel negozio online della British Library.

In questo guest post, Damien e Maria descrivono dieci cose che dovreste sapere su mostri medievali in una poesia stravagante à la Edward Lear e Dr. Seuss.”

Questo invece il tweet originale della British Library:

Sotto, alcune altre fotografie di mostri presenti nel libro:

Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...