Grazie a numerosi film e opere dedicate al Medioevo (in ultimo Games of Thrones e Il Nome della Rosa), l’interesse per questo periodo storico è cresciuto nel tempo. L’ultima creazione online è di Oleg Dolya, uno sviluppatore di giochi indie, che ha appena reso disponibile un’applicazione via browser con cui pianificare la propria città medievale.

Questo il link per accedere all’applicazione

Il “Dolya’s Medieval Fantasy City Generator” è un interessante sistema con cui immaginare la mappa di una delle tantissime cittadine che si crearono in Europa nel Medioevo, con la possibilità di scegliere se erano presenti il castello/fortezza, la piazza, il fiume, il mare e via dicendo.

Le città di varie dimensioni vengono generate casualmente, ma all’utente viene data la possibilità di personalizzare i propri feudi. Il sistema è creato con l’intento di unire una community di appassionati di medioevo, che condividono i propri progetti sul sito fantasycities.watabou.ru con immagini PNG o SVG in alta qualità. Oltre al generatore di immagini bidimensionali, sul sito watabou.ich.io è possibile esplorare in 3D dei paesi generati a random, muovendosi nella città come si fosse su Google Street View.

L’obiettivo degli sviluppatori è quello di riuscire a produrre un software integrato in grado di generare le città medievali e di poterle trasporre in animazioni 3D disponibili immediatamente all’utente.

Sotto, uno scenario esplorabile su watabou.ich.io:

Matteo Rubboli
Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...