Come si fa a costruire un edificio in modo veloce ed economico? Questo è uno dei quesiti che solitamente si trova ad affrontare chi, nei paesi in via di sviluppo, deve realizzare numerose abitazioni in poco tempo. ICON è una startup statunitense che ha recentemente presentato una soluzione al problema. “Vulcan” è una macchina da stampa tridimensionale pensata per costruire case grandi sino a 75 metri quadrati in un tempo di 12-24 ore. La stampante ha la forma di un minuscolo carroponte mobile, e il getto di cemento viene realizzato con precisione millimetrica, in grado di costruire i vari muri seguendo le istruzioni del controller digitale.

ICON ha recentemente realizzato il primo prototipo di un edificio ad Austin, in Texas, che sarà usato dall’azienda stessa come quartier generale per verificare l’abitabilità nel lungo periodo. L’obiettivo di ICON è quello di proporre il proprio progetto come soluzione per la realizzazione di case economiche in zone come il Messico, Haiti, El Salvador e la Bolivia, dove milioni di persone vivono in condizioni di disagio.

Nel mondo sono circa 1,2 miliardi le persone che non dispongono di un alloggio adeguato alle più comuni esigenze di vita

La soluzione proposta da ICON consentirebbe di realizzare una casa con circa 10.000 dollari, che l’ottimizzazione dei processi e il loro impiego su larga scala potrebbero abbattere a 4.000 dollari per casa. Il progetto è infatti realizzato da ICON e in collaborazione con New Story, organizzazione no profit per la realizzazione di alloggi in paesi in via di sviluppo.

Il vantaggio di stampare una casa non è riducibile soltanto al costo ma anche a livello di impatto ambientale. Costruire un’abitazione in questo modo avrebbe un bassissimo impatto non producendo rifiuti (o producendone pochissimi) e il risparmio energetico rispetto alla costruzione di una classica casa in mattoni è nell’ordine delle decine di volte. Nel caso in cui non siano disponibili soluzioni prefabbricate a un buon costo, come a esempio quella dell’italiana M.A.D.I., la casa di ICON stampata con la Vulcan potrebbe essere la migliore per rapporto qualità/prezzo disponibile.

Sotto il video che mostra la tecnologia di Vulcan in azione:

Matteo Rubboli
Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...