Revl Arc: la prima Action Cam con Stabilizzatore e Gimbal incorporati

Il complesso mondo delle Action Cam è in attesa delle prossime rivoluzioni tecnologiche, e la Revl Arc potrebbe essere la novità giusta per muovere un mercato che per antonomasia è innovativo, ma che in realtà negli ultimi tre anni ha visto ben poca innovazione e molto più prese di posizione di mercato. Lo stabilizzatore ottico e il gimbal incorporato sono due tecnologie ormai disponibili e ampiamente utilizzate in altri campi della tecnologia (droni radiocomandati) ma che nelle action non si sono ancora visti.

Revl-Arc-1

Revl Arc è un progetto che sta cercando finanziamenti su IndieGoGo e che ha raccolto 150.000 dollari di pre-ordini. La Action Cam non fa delle dimensioni il proprio punto di forza, concentrando la propria carica di tecnologia nella qualità dell’immagine e nella stabilità dei video. Le caratteristiche tecniche sono simili ad altre simili: video 4K, Wi-Fi, fotografie a 12 megapixel, impermeabile sino a 3 metri e un angolo visuale di 150°, ma il fatto di poter fruire dei sistemi di stabilizzazione fa della videocamera un vero e proprio unicum nel proprio genere.

Revl-Arc-2

Il costo della Revl Arc su IndieGoGo è di 399 dollari, e partnership importanti (come quella con Sony) strette dal team dei 6 sviluppatori statunitensi garantiscono la commerciabilità e la fattibilità del prodotto. Quanto tempo impiegherà GoPro a realizzare un sistema simile?

Sotto, una tabella comparativa fra Revl e 2 modelli di GoPro:

Revl-E-Gopro

Sotto: il video di presentazione di Revl Arc:

Mentre questi sono diversi filmati “Live” con le prestazioni della Action Camera:

Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...