La nuova PIXMA iP8750 di Canon risponde alle esigenze di chi ha la necessità o la passione di stampare fotografie in grande formato e vuole avere la stessa qualità fotografica di uno studio professionale a portata di clic. La iP8750 è una macchina da stampa che raggiunge il grandissimo formato A3, e può considerarsi, in controtendenza rispetto ad un mercato fatto sempre più di display e miriadi di pulsanti, una stampante semplice alla vista ma dalle grandi potenzialità.

Recensione-Completa-Canon-Pixma-iP8750

3 tasti, tantissime funzionalità

I tasti presenti nelle stampante sono soltanto 3, che consentono di accenderla, riavviarla e connetterla al Wi-Fi. Tutto qui. Se vi aspettavate un display tramite il quale selezionare le foto o slot per la memory card avete sbagliato recensione: questa è una stampante fotografica che va usata con il computer (o con lo smarpthone o tablet) per ottenere il massimo della qualità fotografica, in un foglio stampato senza bordi fino al formato A3.

3-tasti-Canon-Pixma

Le dimensioni

8,5 chilogrammi, 59 centimetri di larghezza, 33 di profondità e 18 di altezza: la iP8750 non è particolarmente ingombrante per una dimensione così grande per la stampa, ma sicuramente non è oggetto che trova il proprio posto ideale sopra ad una piccola scrivania. Le dimensioni non vanno considerate solo a livello d’ingombro, ma va pensato anche che sarà necessario molto spazio davanti e qualche centimetro dietro per ospitare la carta che entra ed esce dalla macchina.

Dimensioni-Pixma-iP8750

La qualità di stampa

Colori-Pixma-iP8750

9600 x 2400 dpi, sistema a 6 colori di gestione dell’inchiostro e gocce da 1 picolitro rendono questa stampante lo stato dell’arte della stampa fotografica casalinga. Le sei cartucce sono le classiche Ciano, Magenta, il nero da fotografia, il nero da documenti e il grigio, una tonalità destinata solitamente alle tipografie professionali.

Le tonalità cromatiche raggiungibili con questa combinazione di colori e la perfezione di una stampa così precisa fanno pensare che si possa dimenticare il numero del proprio fotografo di fiducia. Le immagini non sono solo nitide e dai colori brillanti, ma hanno anche una profondità difficilmente raggiungibile da macchine dedicate al mercato consumer.

La velocità

Stampare fotografie con la iP8750 è un vero piacere (come visibile nel video sopra), che in questo caso (per fortuna) dura poco. Nella stampa dei documenti la grande casalinga di casa Canon non è altrettanto performante, anche se i tempi sono comunque accettabili. Nel video sottostante si può vedere la stampa di un documento da 24 pagine prevalentemente in bianco e nero, per il quale sono stati necessari 3 minuti e 46 secondi per arrivare alla fine del file. Stampare delle fotografie è la vera specialità di questa stampante, anche se non è possibile dire che le performance sulla stampa sul formato di documento classico siano comunque non sufficienti e che possano indurre qualcuno a non acquistarla.

Connessioni e potenzialità

Apple AirPrint, Google Cloud Print, Wi-Fi, applicazione dedicata da parte di Canon e il classico cavetto USB consentono all’utilizzatore di arrivare al foglio stampato praticamente da ogni supporto. Se state pensando di fare dei DVD regalo e volete stamparne la parte frontale la iP8750 consente anche di posizionare un vassoio nella parte frontale di uscita della carta e di personalizzarlo con la stampa di qualsiasi immagine.

L’unica mancanza che si può notare in una stampante di questo rango è la presa ethernet, che avrebbe reso davvero completa la dotazione di connessioni. E’ altresì vero che la presenza del Wi-Fi rende questa connessione superflua nel 99% dei casi, quindi non è una mancanza davvero rilevante durante la fase di scelta del prodotto.

Caratteristiche in sintesi

  • Stampante A3 con connettività wireless per appassionati di fotografia
  • Sistema di stampa a 6 colori
  • Serbatoi d’inchiostro di varie misure in base alla frequenza e al tipo di stampa praticati
  • Stampa da smartphone e tablet
  • Apple AirPrint, Google Cloud Print e PictBridge
  • Stampa su CD e DVD

Il giudizio di Vanilla Magazine: La stampante perfetta per gli appassionati di fotografia

La iP8750 è una stampante A3 dedicata principalmente ai fotografi e agli appassionati di immagini, che può essere utilizzata anche durante il normale svolgimento della stampa di documenti in ufficio o a casa. Se come stampante da documenti le prestazioni sono buone, come macchina per la stampa fotografica raggiunge l’eccellenza del settore consumer. La velocità di stampa delle foto e le numerose soluzioni qualitative di inchiostri disponibili fanno sentire il proprietario a capo di un piccolo studio fotografico dalle grandi potenzialità.

Un prezzo di 350 euro posiziona la stampante nella fascia alta delle macchine casalinghe, con un acquisto pienamente giustificato nel caso in cui siano le fotografie la propria priorità. Nel campo fotografico le potenzialità offerte dalla Canon sono davvero eccellenti, e consentono di riprodurre a casa propria una qualità assolutamente paragonabile a quella di uno studio fotografico. In aggiunta, la possibilità di stampare fogli A3 senza bordi potrebbe essere un motivo in più per acquistare una macchina che lascia libero sfogo alla propria creatività.

La stampante non è consigliabile a chi faccia dell’attività di stampa di fotografie una parte marginale della propria esperienza d’uso. Invece chi stampa tanti documenti ma pochissime fotografie non troverà in questa stampante particolari vantaggi che ne giustifichino la spesa, e propendere per una laser a colori che velocizza i tempi di lavoro e consente di risparmiare qualche centesimo su ogni foglio potrebbe essere la scelta giusta, andando a realizzare le stampe delle proprie fotografie in uno studio dedicato.

Matteo Rubboli
Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...