Il televisore trasparente di Panasonic non è una novità, fu presentato a Gennaio al CES di Las Vegas, ma in questi giorni dal Giappone arriva un nuovo prototipo per quella che, con tutta probabilità, rappresenterà lo standard per le televisioni di alto livello da qui a cinque anni. Lo schermo presentato da Panasonic è simile a quello già visto ma completamente differente nei contenuti. Se a Gennaio si era visto un televisore bellissimo ma dalla qualità dell’immagine decisamente inferiore rispetto agli standard attuali, il nuovo prototipo è dotato della tecnologia OLED e di una qualità visiva che l’azienda definisce “praticamente identica ai migliori standard attuali”.

Televisore Trasparente Panasonic 1

Il nuovo Panasonic viene mostrato come pannello scorrevole di un mobile da salotto, quasi si trattasse di una chiusura in vetro dello stesso, per poi accendersi al momento desiderato. I vantaggi di una TV di questo tipo sono puramente estetici, ma consentono di studiare il design dei propri ambienti in modo completamente differente, implementando schermi televisivi praticamente in ogni parte della casa. Al limite, questo tipo di soluzione potrebbe addirittura essere impiegato in case con ampie vetrate, in modo da eliminare, praticamente del tutto, l’ingombro della televisione stessa.

Televisore Trasparente Panasonic 2

La tecnologia della televisione trasparente non sarà disponibile da subito, ed il portavoce di Panasonic specifica che la TV rimarrà in fase di sviluppo ancora a lungo, almeno altri tre anni.

Televisore Trasparente Panasonic 3Televisore Trasparente Panasonic 4Televisore Trasparente Panasonic 5Televisore Trasparente Panasonic 6

Matteo Rubboli
Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...