Se non vi accontentate di vedere i film della saga di Star Wars a casa potrete sempre effettuare un’esperienza da veri “amanti della Forza“: salire su uno dei Boeing 787 Dreamliner della Nippon Airways colorati come il famoso robot R2-D2 che aiuta Luke Skywalker nelle sue escursioni interstellari. L’azienda giapponese ha ordinato la personalizzazione degli aerei passeggeri, che cominceranno a solcare i cieli durante questo autunno, a pochi mesi dal lancio ufficiale del settimo film della saga inventata da George Lucas quasi 40 anni orsono. I jet rimarranno colorati come il droide più amato della saga per ben 5 anni, il tempo di uscita di tutti i nuovi film della trilogia di Guerre Stellari diretta da J.J. Abrams.

L’accordo è stato siglato fra il maggiore vettore nipponico e la Walt Disnet Giappone, e prevederà anche una serie di personalizzazioni interne all’aeroplano in tema Guerre stellari. Se capitate dalle parti del Giappone, naturalmente per caso, e volete vivere l’esperienza interstellare più vicina del mondo a quella che ci mostrarono Luke, Ian Solo, Leila e Chewbacca, non avete che da prenotare una poltrona sopra uno di questi voli. Il 787 non avrà la possibilità di affrontare l’iperspazio come il Millenium Falcon, ma sicuramente può offrire una bella simulazione di volo…

Nippon Airways colora i Boeing 787 come R2-D2 di Star Wars 06 Nippon Airways colora i Boeing 787 come R2-D2 di Star Wars 07 Nippon Airways colora i Boeing 787 come R2-D2 di Star Wars 08 Nippon Airways colora i Boeing 787 come R2-D2 di Star Wars 09 Nippon Airways colora i Boeing 787 come R2-D2 di Star Wars 10

Matteo Rubboli
Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...