Lo Spettacolare Murales Anamorfico di Peeta a Campobasso

Manuel di Rita, in arte Peeta, ha recentemente completato un murales anamorfico a Campobasso, durante il “Draw the Line 2016“, festival dedicato all’Arte di strada svoltosi dal 20 Agosto al 20 Settembre del 2016. L’opera di Peeta è di grandissime dimensioni e ha interessato non solo la facciata del palazzo, tristemente grigia come tantissimi dei nostri palazzoni di periferia, ma anche una parte della facciata con i balconi, risultando quindi un’opera sviluppata su tre dimensioni.

Il blu della parte finale superiore richiama ovviamente il colore del cielo, verso il quale l’opera si protende creando un effetto davvero spettacolare. Il murales ovviamente è rimasto dipinto anche dopo la fine del festival, ed è visitabile in via Liguria a Campobasso.

Di Rita è un artista italiano che disegna sia in Italia sia in contesti internazionali, e ha raggiunto diversi riconoscimenti per il proprio lavoro in tutto il mondo, le cui idee sono state riprese anche dai migliori negozi online di forniture agli artisti di strada. La passione per l’arte di è sviluppata dapprima attraverso i graffiti, per poi arrivare a toccare scultura, pittura, e design. Seguitissimo sui Social, la sua pagina Facebook ha oltre 350 mila follower, e attraverso il suo sito ufficiale potrete consultare tutti i suoi lavori.

Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...