Le splendide Ceramiche Cinesi sciolte in Porcellana Decorata

Per la sua serie di sculture Nomad Patterns, l’artista Livia Marin ha “sciolto” tazze e teiere di ceramica in pozze di porcellana, mantenendo i disegni originali sulla ceramica sciolta. Gli elaborati motivi, tipicamente orientali con i salici, gli uccelli e le pagode, galleggiano ora sopra la ceramica, mostrando ancora i perfetti dettagli pittorici. Le ceramiche della Marin approfondiscono il rapporto che stabiliamo con gli oggetti di uso quotidiano e con il materiale di cui sono fatti.

Quando un oggetto si rompe viene normalmente buttato ma, in alcuni casi, se il proprietario ha stretto un legame affettivo con l’oggetto, l’indecisione nel buttarlo può portare a un nuovo utilizzo, una sorta di riciclo dettato dall’affetto per i manufatti e un riuso intelligente dei materiali di cui sono realizzati.

La ceramica liquefatta è ancora bella alla vista (forse anche più bella) anche se non costituisce più un prodotto utilizzabile, ma assume un senso artistico unico nel proprio genere.


Pubblicato

in

da