La piscina a forma di pagina di rubrica è stata pensata e progettata dall’artista argentino Jorge Macchi per il museo Inhotim, un giardino botanico e galleria d’arte all’aria aperta nei pressi di Belo Horizonte, in Brasile. La piscina è un’installazione artistica inserita all’interno del percorso del museo, il quale afferma, tramite il proprio sito ufficiale, di essere la galleria d’arte a cielo aperto più estesa al mondo. La piscina è una vera e propria scultura, che si inserisce in una corrente artistica attinente al surrealismo, dove oggetti di uso quotidiano vengono ricreati in una veste completamente differente, come appunto una piscina a forma di pagina di una rubrica.

La gradinata a forma di lettere è stata tagliata grazie alla tecnologia laser, ed il materiale base scelto è stato il granito bianco. La scultura è stata creata dal museo all’interno di una fazenda, una fattoria, acquisita nel corso del tempo dall’istituzione. Nelle immagini è possibile apprezzare sia la precisione della realizzazione, sia la sensazione di “gioco” che è possibile associare alla piscina.

Sotto, trovate Google Maps della piscina, che risulta perfettamente visibile dal satellite. Se aprite il link troverete anche le fotografie scattate dai visitatori alla scultura di Jorge Macchi.

Matteo Rubboli
Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...