La maschera di Guy Fawkes: simbolo globale di protesta

Dietro la maschera adottata da Anonymous, e in seguito anche da appartenenti a movimenti di protesta come Occupy Wall Street e gli Indignados spagnoli, c’è una storia antica, legata a una congiura del 1605 contro il re d’Inghilterra Giacomo I°. La maschera ha infatti le sembianze del volto di  Guy Fawkes, uno dei cospiratori di quella che fu poi chiamata “Congiura delle Polveri”, che progettava di far esplodere la Camera dei Lord, dove si sarebbe riunito l’intero Parlamento, alla presenza del Re, per l’apertura delle sessioni parlamentari. Fawkes era un soldato, e a lui era stato affidato il compito materiale di innescare i 2500 kg di esplosivo, precedentemente nascosti in una cantina dell’edificio.

Probabilmente a seguito di una spiata, fu arrestato la notte del 5 novembre 1605, proprio mentre si trovava nella cantina con l’esplosivo. Dopo questo avvenimento, gli inglesi hanno sempre festeggiato lo scampato pericolo per il re, con la Guy Fawkes Night, e proprio durante questa ricorrenza si cominciò ad usare una maschera con le sembianze del cospiratore, che veniva poi bruciata in grandi falò. La moderna rappresentazione stilizzata del volto di Fawkes si deve all‘illustratore David Lloyd, che ha creato il personaggio di V, protagonista del fumetto V for Vendetta, ribelle anarchico nell’Inghilterra del futuro.

Bosnia-Erzegovina: persone con il volto coperto e computer portatili in mani, si stagliano davanti a uno schermo, dove spiccano decine di immagini della maschera di Anonymous e un codice binario. Zenica, 29 ottobre 2014.

Giordania: un uomo, insieme alla figlia, indossa una maschera di Guy Fawkes durante una manifestazione del movimento dei Fratelli Musulmani ad Amman, 29 agosto 2014.

Ungheria: una manifestante indossa una maschera di Guy Fawkes, davanti al parlamento Ungherese, durante una dimostrazione di sostenitori del movimento Anonymous, all’interno della protesta globale “Million Mask March”. Budapest, 5 novembre 2014.

Venezuela: un manifestante anti-governativo indossa una maschera di Guy Fawkes, mentre sta per lanciare una bomba molotov contro la Polizia Nazionale Bolivariana, nel corso degli scontri avvenuti durante le dimostrazioni di protesta contro l’alto tasso di criminalità, l’inflazione troppo alta e gli scarsi servizi. Caracas17 aprile 2014.

Jefferson City, Missouri: un manifestante indossa una maschera di Guy Fawkes nel corso di una protesta contro la violenza della polizia.

Ucraina: un manifestante anti-governativo indossa una maschera di Guy Fawkes mentre si trova su una barricata a Kiev, 3 febbraio 2014.

Hong Kong: un manifestante pro-democrazia indossa una maschera di Guy Fawkes, nei pressi del “Hong Kong Government Complex”. 5 novembre 2014

Hong Kong: manifestazione a favore della democrazia, 21 ottobre 2014.

Cisgiordania: un manifestante palestinese, accanto a un falò di vecchi copertoni, indossa una maschera di Guy Fawkes durante un settimanale Venerdì di protesta, contro l’insediamento ebraico di Qadomem, vicino alla città cisgiordana di Nablus, 25 aprile 2014.

Australia: attivisti di Anonymus  partecipano a Brisbane alla “Peoples’ March”, una delle più grandi manifestazioni di protesta svoltesi durante il  summit del G20. Novembre 2014

Los Angeles: un sostenitore del movimento Anonymous indossa una maschera di Guy Fawkes, mentre marcia sull’Hollywood Boulevard, durante la manifestazione globale “Million Mask March”, 5 novembre 2014.

Ferguson, Missouri: un manifestante con una bandiera americana, indossa una maschera di Guy Fawkes, durante le proteste per la violenza della polizia24 novembre 2014.

Messico: un manifestante indossa una maschera di Guy Fawkes nel corso di una protesta per la sparizione di 43 studenti di Ayotzinapa, nei pressi dell’aeroporto internazionale Benito Juarez di Città del Messico, 20 novembre 2014.

Bahrain: manifestanti durante una marcia, lungo una superstrada, per reclamare più democrazia. Decine di migliaia di persone hanno partecipato, chiedendo le dimissioni del primo ministro,  lo sceicco Khalifa bin Salman al Khalifa, al potere da troppo tempo. 15 febbraio 2014

Germania: un trader indossa una maschera di Guy Fawkes e un costume da crociato, in occasione del Carnevale, al mercato azionario di Francoforte4 marzo 2014.

Galles: una manifestante indossa una maschera di Guy Fawkes, mentre prende parte ad una marcia di pacifisti a Newport, 30 agosto 2014.

New York: un manifestante fuma attraverso la maschera di Guy Fawkes, mentre partecipa al Million Mask March”, protesta globale dei sostenitori di Anonymous, in Union Square, 5 novembre 2014

Puerto Rico: un manifestante che indossa una maschera di Guy Fawkes si unisce la protesta degli insegnanti,  fuori dal Dipartimento del Lavoro, a San Juan, 15 gennaio 2014.


Pubblicato

in

da