Le auto sportive e le chitarre elettriche hanno molto in comune: nelle mani giuste sono capaci di prestazioni incredibili e, anche nelle mani sbagliate, ci sarà uno stuolo di ragazze interessate al proprietario. Si può quindi immaginare quali siano i risultati di trovarsi su un palco con una chitarra della Alfa Romeo, un vero e proprio mito rosso fuoco che affascina, sopratutto oltre i confini nazionali.

Chitarra Alfa Romeo1

Questa bellezza realizzata dalla Harrison Custom Guitar Works, una azienda inglese dalla storia e dal prestigio unici, mira a replicare la stessa passione e la stessa armonia di curve che si possono ammirare in una Alfa Romeo. La fibra di carbonio è stata ampiamente utilizzata, con un evidente richiamo ad un materiale molto più motoristico che musicale, e anche l’alluminio lucidato rende più splendente il look della chitarra. Il corpo della chitarra è realizzato con legno di pioppo, ovviamente dipinto di rosso, e la forma sinuosa ricorda fortemente il frontale di una vettura made in Italy (precisamente, la Alfa 4C). Il simbolo della Alfa serve da regolatore del volume, e ruota indicando la potenza di uscita dello strumento. Per la gioia dei collezionisti i pezzi realizzati saranno solamente 11, ognuna dedicata al decennio di storia della marca, e ognuno di loro sarà venduto per la bellezza di 6.800 dollari, circa 5000 Euro.

Chitarra Alfa Romeo2

Chitarra Alfa Romeo3

Chitarra Alfa Romeo4

Chitarra Alfa Romeo5

Matteo Rubboli
Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...