Il rito del caffè mattutino è usanza diffusa in quasi tutto il mondo, e “l’americano” (ma in alcuni stati lo chiamano anche “Francese”), per noi poco usuale, è sempre più diffuso a livello planetario. Per preparare questo tipo di caffè sono comuni diverse macchine, che utilizzano sistemi e principi differenti. La più comune vede una caldaia far bollire l’acqua e poi versarla, a gocce, in un filtro posizionato sopra la brocca con il caffè. Una seconda tipologia di macchinario è quella che prevede di portare a ebollizione l’acqua e poi di “attraversarla” con un filtro di caffè (in modo simile ad alcune teiere). La caffettiera a forma di R2-D2 delle immagini è esattamente di questo tipo.

Caffettiera R2 D2 1ThinkGeek, popolare megastore americano che propone soltanto gadget e accessori da “nerd”, ha fatto realizzare una caffettiera a forma del piccolo robot che aiutò Anakin e Luke Skywalker durante le loro imprese intergalattiche, e il risultato è, per un appassionato di fantascienza e caffè americano, davvero spettacolare. La parte cilindrica del robot va infatti riempita d’acqua, che il piccolo droide farà bollire, e poi va attraversata con il filtro del caffè, in modo da ottenere un litro di nerissimo caffè americano.

Caffettiera R2 D2 2Per ora la caffettiera non risulta disponibile per l’acquisto, ma viene venduta in pre-ordine ad un costo, tutto sommato modesto, di 39 dollari, circa 35 euro. Anche se non apprezzate l’americano ma volete comunque dotarvi di un accessorio da una “Galassia Lontana Lontana”, questo il link per ordinare la caffettiera.

Avatar
Antonio Pinza

Quando avevo 3 anni volevo fare l’astronauta, oggi ho le idee molto meno chiare, ma d’altronde chi ha detto che bisogna avere un piano preciso? Nella vita ho “fatto” svariati lavori, praticato sport, viaggiato, letto e mangiato di tutto. Mentre continuo a perdermi nei meandri della mia esistenza scrivo su Vanilla Magazine.