Con il crollo dell’Unione Sovietica, e la conseguente indipendenza degli stati satellite, nel 1989 anche la Bulgaria è entrata in una nuova fase del suo sviluppo, peraltro molto difficoltoso. Mentre lo stato bulgaro si è lasciato alle spalle l’ideologia comunista, per abbracciare un’economia orientata al libero mercato, i simboli del vecchio regime rimangono, sotto forma di infrastrutture abbandonate. Queste strutture spettrali alimentano la fantasia di molti, tra cui quella del fotografo bulgaro Hristo Uzunov. Partendo dalla capitale, Sofia, Uzunov ha trascorso due anni immortalando quella che lui chiama “La Bulgaria abbandonata” (“Изоставената България”), attraverso le foto di un viaggio in più di venti di questi luoghi deserti, forse per ricordare alla nazione il proprio passato, di cui si sta perdendo la memoria.

Questo caseificio abbandonato, dall’aria post-apocalittica, è situato nei pressi del villaggio di Perperek.

Luoghi abbandonati della Bulgaria 08

Luoghi abbandonati della Bulgaria 09

Il Monumento sul picco Buzludzha fu costruito dal regime comunista bulgaro ed inaugurato nel 1981. Fu abbandonato dopo i cambiamenti del 1990.

Luoghi abbandonati della Bulgaria 18

Luoghi abbandonati della Bulgaria 05

Luoghi abbandonati della Bulgaria 15

Buzludzha è un picco storico dei Monti Balcani centrali, alto 1.441 metri.

Ci sono molti piccoli villaggi nei monti Rodopi. La maggior parte sono abbandonati.

Luoghi abbandonati della Bulgaria 10

Luoghi abbandonati della Bulgaria 13

Luoghi abbandonati della Bulgaria 17

Il camino dell’impianto per la produzione di calce, nella città di Smolyan. La fabbrica fu chiusa nel 1950.

Luoghi abbandonati della Bulgaria 11

Questo monumento dedicato all’amicizia bulgaro-sovietica si trova nella città di Varna.

Luoghi abbandonati della Bulgaria 12

Luoghi abbandonati della Bulgaria 16

Luoghi abbandonati della Bulgaria 14

 La prima locomotiva bulgara fu prodotta nel 1948 in questo impianto, abbandonato dal 2003.

Luoghi abbandonati della Bulgaria 02

Luoghi abbandonati della Bulgaria 20

Luoghi abbandonati della Bulgaria 07

Un vecchio bulldozer T-130 e una tramoggia КrAZ 256, utilizzati nella cava di marmo della città di Ardino.

Luoghi abbandonati della Bulgaria 01

Luoghi abbandonati della Bulgaria 06

Un vagone abbandonato nella stazione ferroviaria della città di Kardzhali.

Luoghi abbandonati della Bulgaria 19

Gli unici abitanti di questo asilo nella città di Kardzhali sono alcuni cani randagi…

Luoghi abbandonati della Bulgaria 04

Un vecchio biplano An-2 nel Museo dell’Aviazione, nel villaggio di Krumovo.

Luoghi abbandonati della Bulgaria 03

 

Leggi anche:

Annalisa Lo Monaco
Annalisa Lo Monaco

Lettrice compulsiva e blogger “per caso”: ho iniziato a scrivere di fatti che da sempre mi appassionano quasi per scommessa, per trasmettere una sana curiosità verso tempi, luoghi, persone e vicende lontane (e non) che possono avere molto da insegnare.