In Giappone si cercano 6 Ninja con uno stipendio da 1.400 Euro al Mese

Sei un Ninja a tempo pieno, magari in questo periodo a riposo? In Giappone è stata appena pubblicata un’offerta di lavoro che definire inusuale è decisamente riduttivo. La prefettura di Aichi sta infatti cercando 6 persone che impersonino dei Ninja pagando 180.000 yen al mese, circa 1.400 euro, per fare un mestiere certamente ambitissimo da numerose persone. La richiesta non è un tentativo di restaurazione della casta di spie e assassini che venivano utilizzati durante il periodo feudale, ma un modo per promuovere il turismo nello storico e magnifico castello di Nagoya.

Per ambire al lavoro sono necessari sia la prestanza fisica sia le capacità acrobatiche, ma anche conoscenze culturali e passione per le arti “nobili”. Le 6 persone selezionate andranno a far parte del “Ieyasu Tokugawa e Hattori Hanzo Ninja Team”, esibendosi all’interno del Castello di Nagoya in spettacoli dedicato alla pura arte del combattimento. Le selezioni sono aperte fino al 22 marzo di quest’anno, e il contratto offerto avrà durata di un anno solare.

I sei ninja non faranno mostra soltanto delle proprie arti di combattimento, ma dovranno anche fare fotografie con i turisti, ovviamente vestiti nei tradizionali abiti da combattimento giapponesi. Le dotazioni includeranno ovviamente gli Shuriken (stelle ninja) e diverse tipologie di spade e pugnali. Un poster realizzato per promuovere la richiesta afferma che “i candidati ideali amano stare sotto i riflettori, anche se si è un ninja”.

La parte forse più particolare è quella legata alla lingua giapponese, che non è requisito obbligatorio per i selezionati. Per gli stranieri sarà possibile iniziare a parlare la lingua asiatica durante il mese di addestramento preliminare alla “battaglia” per promuovere il turismo di Nagoya.


Pubblicato

in

da