A prima vista sembrerebbe una scena realizzata a Photoshop o tratta da un videogame apocalittico come Fallout, ma il villaggio di pescatori di Kirovsky, in Russia, è tutt’altro che irreale. Situato nella regione della Kamchatka, questo paese era un tempo un fiorente avamposto di pescatori, ma il tempo e la crisi dell’Ex-Unione Sovietica hanno fatto fuggire i pochi abitanti, lasciando gli edifici in preda agli elementi. Il nome Kirovsky identifica in Russia numerose località abbandonate, e quindi è difficile sapere con certezza se, quello delle immagini, sia realmente il punto indicato sulla cartina dal sito weirdrussia ma, vista l’abbondanza di località abbandonate di quella regione, è presumibile che non ci siano stati errori nella collocazione geografica del luogo.

Kirowsky 3

I palazzi abbandonati, distrutti dagli elementi, sembrano carcasse atterrate da un’altra era, ormai passata e definitivamente dimenticata.

Kirowsky 2

Questa costruzione assomiglia più a un giocattolo rovinato posizionato sulla spiaggia piuttosto che a un edificio un tempo realmente abitato:

Kirowsky 1

La mappa di Kirowsky, come riportato da WeirdRussia:

kirovsky3

Matteo Rubboli
Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...