Il profumo da donna è il dettaglio del nostro stile, un piccolo gesto che ci fa sentire bene e presenta al mondo la nostra allure e il nostro modo di volerci essere. Nonostante la scelta della fragranza risponda ad un gusto soggettivo, i profumi da donna sono tra gli oggetti più regalati perché nessuno può farne a meno. Esistono dei profumi che sono delle vere e proprie icone – basti pensare a Chanel, Lancoôme, o Yves Saint Laurent con le loro fragranze che hanno fatto la storia della bellezza.

Coco Chanel definiva il profumo “un immancabile accessorio di moda che aiuta a farsi notare e ricordare, un tocco di classe che dona femminilità e sensualità”.

Armand Petitjean fondatore di Lancoôme riteneva il profumo qualcosa di prestigioso e negli anni ’50 presentò l’ iconico Tresor un raffinato profumo orientale, con un flacone che fu una delle creazioni più spettacolari del periodo: un diamante, che ancora oggi è tra le fragranze più amate dalle donne, riproposto negli anni ’90, le sue note di Rose, mughetto, il delicato lillà e una scintillante combinazione di fiori di pesco e albicocca e note calde di muschio, ambra e vaniglia, caratterizzano questo profumo romantico e delicato.

Che sia un’ amica, la mamma o la nonna scegliete una fragranza che la rappresenti: se la sportiva amerà le note più agrumate e leggere (magari un’acqua profumata da vaporizzare sul corpo)  la signora di una certa età impazzirà per le fragranze storiche e long lasting. Le teen agers cercheranno il profumo simbolo dal packaging accattivante da tenere in bella vista in cameretta, mentre per la donna che vuole esprimere tutta la sua femminilità Il nuovo Idôle di Lancoôme unisce  la regina dei profumi: la rosa, con un trio di gelsomini aggiungendo una consistenza vellutata e leggeri accenti fruttati con un accordo muschiato di patchouli, legno di cedro e sandalo, completati da un tocco di vaniglia bourbon del Madagascar. che esalta la sensazione di pulito della fragranza.

Eau de Parfum e eau de toilette 

E’ la quantità di oli essenziali, presenti in ogni fragranza che determina la persistenza sulla nostra pelle delle note da noi preferite.

L’Eau de Parfum è perfetto per le persone che desiderano sentire il proprio profumo  tutto il giorno, ma anche per essere indossato alla sera. Infatti, durante la sua creazione il mastro profumiere rende l’Eau de Parfum molto seducente tramite un potenziamento delle note floreali e fruttate (le cosiddette note di cuore e di fondo .Per Eau de Parfum si intende una miscela con percentuale di essenza tra il 15% ed il 20%. Questa formulazione conferisce alla fragranza una buona intensità e persistenza, arrivando a resistere sulla pelle fino a 7 ore. 

Eau de Toilette: per chi vuole profumarsi con moderazione

Nei cosiddetti Eau de Toilette, rispetto agli Eau de Parfum, la percentuale di essenza scende tra il 12% e il 15%. Eau de Toilette sono più leggeri e meno persistenti degli Eau de Parfum a causa della minore presenza di oli essenziali. Pertanto una fondamentale differenza tra Eau de Parfum o Eau de Toilette è che l’Eau de Toilette dura di meno sulla pelle, circa 2 o 3 ore.

Eau de Cologne o Acqua Profumata

C’è infine l’Eau de Cologne o Acqua Profumata, in cui la presenza degli oli essenziali cala al 3-5%*. Questo tipo di formulazione è spesso utilizzata anche per le frizioni sul corpo, ed è adatta a chi privilegia uno stile sobrio e sportivo.