Il fotografo inglese Mike Deere si è dedicato a documentare alcuni dei luoghi dell’Inghilterra più inusuali e meno conosciuti fuori dai grandi circuiti del turismo di massa. La sua esplorazione lo ha portato ad attraversare miniere, silos abbandonati, fabbriche ed edifici in cui il tempo e gli elementi hanno compiuto il loro lavoro senza l’interferenza dell’uomo. Il Blog di Mike è un fantastico esempio dove trovare descrizioni e fotografie di tantissime location un tempo dedicate al lavoro e alla produttività, ma che, col tempo e con la fine della rivoluzione industriale, sono divenute obsolete.

Mike-deere-chiesa-abbandonata

Nel 2013 Deere ha vinto il prestigioso premio come “Professional Photographer of the year“, un riconoscimento ottenuto per le sue eccellenti produzioni legate alla produzione di immagini e contenuti pubblicitari. Quello dell’esploratore è un mestiere che Mike svolge nel tempo libero, documentando luoghi della natia Inghilterra ma dedicandosi alla ricerca di posti abbandonati anche in giro per il mondo (bellissime le immagini della nostra Italia).

Mike-deere

Le sue immagini sono spettacolari pur non utilizzando filtri o effetti particolari (com l’ormai onnipresente HDR), e documentano lo stato di abbandono in modo fedele e non straniante.

luoghi abbandonati inghilterra 01

Mike Deere#5:

luoghi abbandonati inghilterra 02

Mike Deere#6:

luoghi abbandonati inghilterra 03

Mike Deere#7:

luoghi abbandonati inghilterra 04

Mike Deere#8:

luoghi abbandonati inghilterra 05

Mike Deere#9:

luoghi abbandonati inghilterra 06

Mike Deere#10:

luoghi abbandonati inghilterra 07

Mike Deere#11:

luoghi abbandonati inghilterra 08

Mike Deere#12:

luoghi abbandonati inghilterra 09

Mike Deere#13:

luoghi abbandonati inghilterra 10

Matteo Rubboli
Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...