Basta la parola casinò e subito si accendono tante diverse immagini nella nostra mente. Pensiamo al croupier che recita le formule di rito “Les jeux sont faits, rien ne va plus”. Alla roulette che fa il suo giro, ai dadi che rotolano, alle fiches sul tavolo verde. Gli astanti sono uomini e donne in abito elegante, che in silenzio assistono con trepidazione allo svolgimento del gioco. La mente va immediatamente a luoghi iconici come il casinò di Monte Carlo o di Venezia. Oppure immaginiamo i grandi casinò statunitensi. File di slot machine coloratissime e luminose attirano migliaia di avventori. Tintinnio di monete. Le sale da gioco americane diventano un turbinio di luci e di jingle. A Las Vegas si trovano casinò di ogni genere, destinate ad ogni tipo di pubblico. Questo ha reso la città l’ambiente ideale per le storie più incredibili.

La diffusione dei giochi online ha avvicinato milioni di persone al mondo del casinò. I dispositivi dotati di connessione ci permettono di giocare in ogni momento avvincenti partite online a poker, a baccarat, alle roulette, alle slot machine, e non solo. Milioni di appassionati oggi scelgono di sfidarsi online, ma il mito del gioco dei vecchi tempi continua ad affascinare e il cinema continua a raccontarlo.

Fonte: Pixabay

Una delle pellicole, che meglio hanno saputo raccontare l’opulenta Las Vegas degli anni Ottanta è “Casinò” di Martin Scorsese, film del 1995 interpretato da attori del calibro di Robert De Niro, Sharon Stone e Joe Pesci. Il film è stato ispirato da un romanzo dello stesso anno “Love and Honor in Las Vegas”, scritto da Nicholas Pileggi. Si dipinge una Las Vegas tutta all’insegna dello sfarzo e dell’eccesso, nella quale si muovono diverse bande disposte a qualsiasi cosa per il dominio della città. Con questa pellicola Martin Scorse otterrà una candidatura all’Oscar per il miglior regista e Sharon Stone verrà candidata come migliore attrice. Porterà a casa un Golden Globe come migliore attrice in un film drammatico.

Dello stesso periodo ricordiamo anche “Proposta Indecente”, film di Adrian Lyne uscito nel 1993 ambientato a Las Vegas. La pellicola vede come protagonisti Robert Redford, Woody Harrelson e Demi Moore, che grazie a questo film viene consacrata come uno dei sex symbol hollywoodiani del decennio. La trama si sviluppa intorno a una coppia molto affiatata e ambiziosa. I due (Woody Harrelson e Demi Moore) decidono di passare una notte in un casinò della celebre città del Nevada , giocando tutti i loro risparmi. Le cose non procederanno esattamente come si era sperato, ma a quel punto si presenterà un affascinante e misterioso miliardario che farà ai due una proposta molto particolare.

Nel 1998 esce nelle sale dei cinema un altro film che fa riferimento alla celeberrima città del gioco. Si tratta di “Paura e delirio a Las Vegas”, pellicola diretta da Terry Gilliam, ispirata al libro “Paura e disgusto a Las Vegas” di Hunter S. Thompson. Un primo riadattamento cinematografico di questo libro era già stato realizzato nel 1980, con l’interpretazione di Bill Murray e Peter Boyle. La pellicola, intitolata “Where Buffalo Roam”, non è mai stata distribuita in Italia. La versione di Terry Gilliam vede sullo schermo due allucinatissimi Johnny Depp e Benicio del Toro, rispettivamente nei panni di Raoul Duke e del Dr. Gonzo.

Altro film di eccessi ambientato a Las Vegas è “Una notte da Leoni”, pellicola del 2009 con la regia di Todd Phillips e l’interpretazione di Bradley Cooper, Zach Galifianakis, Ed Helms, Justin Bartha e Heather Graham. A Los Angeles quattro amici si accordano per passare l’addio al celibato di uno di loro a Las Vegas. Passeranno una nottata assurda, risvegliandosi il giorno dopo in una suite d’albergo completamente devastata. La situazione viene però aggravata da un particolare: si è persa ogni traccia del futuro sposo.

Nel 1960 era uscito il film Colpo grosso” di Lewis Milestone, interpretato da Frank Sinatra. Questo film ispirerà un rifacimento che nei primi anni Duemila prenderà la forma di una fortunatissima trilogia cinematografica. Si tratta di “Ocean’s Eleven – Fate il vostro gioco” (2001), “Ocean’s Twelve” (2004) e “Ocean’s Thirteen” (2007). Il primo film della serie è ambientato a Las Vegas e vede come protagonista Danny Ocean (George Clooney), un ex-galeotto tornato in libertà che organizza un grande colpo: rapinare tre dei più celebri casinò di Las Vegas. I suoi comopagni saranno, il suo amico Rusty, interpretato da Brad Pitt, Matt Damon (Linus Caldwell) Don Cheadle (Basher Tarr) e molti altri . Il cast stellare di questo film include attori come Andy Garcia e Julia Roberts, con un  cameo di Steven Soderberg.

Fonte: Pixabay