Il carnevale é un periodo di festa che affonda le sue radici in celebrazioni molto antiche, come le feste dionisiache in Grecia o i saturnali della Roma antica, che consentivano, per il breve periodo della festa, di rovesciare l’ordine sociale e lasciare posto al caos, allo scherzo e alla libertà. Rappresentavano quindi un periodo di un rinnovamento simbolico, che si esauriva con la fine del periodo di festa. In Brasile, ed in particolare a Rio de Janeiro, il carnevale iniziò ad essere festeggiato attorno al 1830, importato dall’Europa dalla borghesia cittadina che amava imitare stili di vita del vecchio continente. Col tempo però l’influenza della cultura africana ed amerinda ha modificato totalmente lo stile del carnevale brasiliano, che si é caratterizzato, dalla fine del 1800, con le cordões (“corde” in portoghese): gruppi di gente che sfilava per le strade suonando e ballando. Dalle cordões sono derivati i moderni blocos (“quartieri”): gruppi di persone legati ad un particolare quartiere della città, che sfilano con tamburi e ballerine, vestiti con costumi e magliette a tema per festeggiare il carnevale.

A Rio ci sono più di 100 blocos, con usi e tradizioni diversi: alcuni sono numerosi, altri più piccoli; alcuni sfilano per le strade in formazione, altri stanno nello stesso posto. Ogni bloco ha un posto o una strada in cui festeggiare, e per i più grandi le strade vengono chiuse al traffico. Il Carnevale di Rio de Janeiro è noto nel mondo soprattutto per le sfarzose parate, che si tengono al Sambodromo, organizzate dalle principali scuole di samba della città, che lavorano tutto l’anno per la preparazione del Carnevale. Le parate durano quattro notti, e fanno parte di una competizione ufficiale, alla fine della quale una scuola verrà dichiarata vincitrice dell’anno.

Il carnevale a Rio de Janeiro 14

Un solo sguardo ai costumi, alla folla impressionante e ai carri stravaganti, fa capire perché il Carnevale di Rio de Janeiro è una delle feste più incredibili del mondo. Ogni anno, milioni di persone si riuniscono al Sambodromo e nelle strade per partecipare alla colorata celebrazione.

Il carnevale a Rio de Janeiro 05

Tutti i componenti di ogni singola scuola di samba hanno qualcosa in comune, che può essere la provenienza dalla stessa regione geografica o il background etnico, o un interesse particolare. Le performance delle scuole di samba, che spesso dispongono di carri, si svolgono al Sambodromo, una sorta di stadio eretto nei primi anni ’80, per ospitare la crescente parata.

Il carnevale a Rio de Janeiro 04

Il carnevale a Rio de Janeiro 01

Il carnevale a Rio de Janeiro 06

Il carnevale a Rio de Janeiro 07

Il carnevale a Rio de Janeiro 09

Il carnevale a Rio de Janeiro 11

Il carnevale a Rio de Janeiro 12

Il carnevale a Rio de Janeiro 13

Il carnevale a Rio de Janeiro 16

Wilson Neto, il Re Carnevale, tiene in mano una chiave cerimoniale della città.

Il carnevale a Rio de Janeiro 08

Il carnevale a Rio de Janeiro 18

Il carnevale a Rio de Janeiro 17

Il carnevale a Rio de Janeiro 20

Il carnevale a Rio de Janeiro 19

Il carnevale a Rio de Janeiro 21

 La Regina del Carnevale 2015

Il carnevale a Rio de Janeiro 22

Il carnevale a Rio de Janeiro 23

Il carnevale a Rio de Janeiro 25

Annalisa Lo Monaco
Annalisa Lo Monaco

Lettrice compulsiva e blogger “per caso”: ho iniziato a scrivere di fatti che da sempre mi appassionano quasi per scommessa, per trasmettere una sana curiosità verso tempi, luoghi, persone e vicende lontane (e non) che possono avere molto da insegnare.