Il mercato dei droni radiocomandati è fiorente anche in Italia, e le soluzioni per diventare un professionista delle riprese aeree sono molteplici e per tutte le tasche. Guidare un drone da 1000 e passa euro non è però un’operazione da compiere senza adeguata preparazione, che può essere effettuata con i droni “scuola” con cui imparare a guidare e a riprendere per poi diventare dei veri e propri professionisti con macchine di altro livello. Anche se esistono dei droni con doppi comandi e sistemi di gestione automatica del mezzo, per imparare a volare il modo più veloce è quello di acquistare un prodotto economico che sia facile da utilizzare ma al tempo stesso che consenta di volare senza il timore di distruggere uno strumento da migliaia di euro.

Da poco tempo sono disponibili dei piccoli quadrirotore ad un costo molto contenuto, intorno ai 100 euro, che hanno anche una videocamera incorporata e che permettono di allenarsi sia nella guida sia nella ripresa, ovviamente con telecamere a bassa qualità. La lista seguente comprende 7 modelli che svolgono egregiamente questa funzione, e che consentono a chiunque di imparare a volare e riprendere senza rischiare di distruggere un drone che costi quanto un’automobile.

Hubsan X4 H107C: 45 Euro

Hubsan-X4-H107C

Il piccolo della Hubsan è la soluzione più economica per guidare un drone che realizzi anche riprese aeree. La forma è classica da drone “sportivo” e la telecamera è nel fronte. Per capire l’orientamento le eliche sono colorate in modo differente e sono presenti dei LED vicino ai motori.

Caratteristiche tecniche in sintesi:

  • Tempo di volo: 7  minuti
  • Tempo di ricarica: 40 minuti
  • Fotocamera da 3 megapixel
  • Scheda di memoria Micro SD

Jamara Q-Drohne: 75 Euro

jamara-drone

Il Jamara 0Q-Drohne è una ottima soluzione che, senza tanti fronzoli, consente di riprendere e realizzare evoluzioni (anche evolute) grazie al radiocomando semplice e spartano. Il drone ha anche un eccellente sistema di stabilizzazione automatico che gli consente di livellarsi automaticamente in volo anche se lanciato con violenza in aria.

  • Programma principianti/esperti
  • Flip 360 gradi
  • Autostabilizzante
  • Velocità sino a 40 Km/h

UDI U818A: 83 €

U818A

Il piccolo drone U818A ha un design particolare con la copertura completa delle eliche, un radiocomando munito di diplay e una videocamera incorporata.

  • 10 minuti di volo
  • Protezioni antiurto
  • Tempo di ricarica 50 minuti

Attop YD-719C: 48 Euro

attop

Questo drone di Attop è uno dei migliori per rapporto qualità prezzo, avendo una videocamera orientabile sotto alla fusoliera, particolare che si ritrova in tutti i droni con il Gimbal, e una serie di caratteristiche prestazionali che lo rendono una macchina ben utilizzabile per il divertimento e le riprese.

  • Tempo di volo: 8 minuti
  • Massima distanza 100 metri
  • Lettore di carte micro SD da 2 giga

Hubsan X4 Fpv: 145 Euro

hubsan-fpv-x4Il quadricottero della Hubsan FPV X4 è una soluzione che inizia a rappresentare un livello avanzato per i droni amatoriali. La principale caratteristica che lo distingue dalla versione più economica è lo schermo incorporato nel radiocomando, che permette al pilota di controllare l’inquadratura mentre è alla guida. Il suo costo è più elevato rispetto agli altri della lista, ma le caratteristiche tecniche giustificano pienamente la differenza.

  • Distanza massima 50/100 metri
  • Distanza coperta dalla trasmissione dati video 100 metri
  • Tempo di volo 7 minuti
  • Micro SD
  • Videocamera 0,3 megapixel con risoluzione video 640X480 pixel

Jamara Invader: 45 Euro

jamara-invader

Il Jamara Invader assomiglia moltissimo al più costoso Parrot AR Drone, che è una macchina utilizzata da tantissimi dronisti alle prime armi. E’ l’unico della lista ad essere sprovvisto di videocamera ma può essere utilizzato per una efficace scuola guida grazie alla ampie protezioni che lo proteggono da urti e cadute accidentali. Il sistema di volo prevede l’autolivellamento e i flip a 360 gradi orizzontali e verticali, una vera peculiarità per macchine a questo prezzo.

  • Flip orizzontale e verticale a 360°
  • 4 programmi principianti/esperti
  • Protezione del telaio con il guscio in polistirolo
  • Eliche e viti di scorta

998-V2: 79 Euro

enermut-drone

Il nuovo drone di Enermut ha la forma ad ufo, una videocamera in bassa risoluzione e un pacco batterie esterno ricaricabile mediante caricatore da parete. Si tratta di una buona scuola guida in quanto il display LCD consente di tenere sotto controllo una serie di parametri di volo utili che verranno poi riproposti dalle radio più avanzate.

Matteo Rubboli
Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...