Hotel “A Zero Stelle”: in Svizzera la camera d’Albergo a 2.000 metri è all’Aria Aperta

Gli artisti Frank e Patrik Riklin di Atelier für Sonderaufgaben, hanno aperto il “Null Stern Hotel“, l’unica camera d’albergo in alta quota completamente senza pareti. Il concept è decisamente interessante e consente di vivere un’esperienza immersi nella natura. Grazie al supporto economico di Art Safiental e Safiental Tourism, il piccolo sogno di dormire all’aria aperta nel lusso è diventata un’esperienza reale, e ha fatto parlare sia del duo di creativi svizzeri sia della località alpina, Safiental, nel Cantone dei Grigioni.

Null Stern Hotel Svizzera 1Null Stern significa letteralmente “zero stelle”, e la postilla che i due artisti appongono al titolo è: “l’unica stella sei tu”, frase metaforica a significare sia la possibilità di vedere le stelle sia a sottolineare la natura semplice della “camera d’albergo”.

Null Stern Hotel Svizzera 2L’iniziativa ha avuto un successo mediatico impressionante, con televisioni e media che si sono interessati all’iniziativa, attiva da Luglio al 31 Agosto 2016. La stanza è stata già prenotata per tutta la stagione ad un prezzo di 230 euro a notte, e le prenotazioni sono attive soltanto per la stagione 2017.

Null Stern Hotel Svizzera 4Fra i comfort previsti ci sono la colazione a letto, servita da un maggiordomo, e la sicurezza personale contro animali che potremmo definire “curiosi”, tenuti alla larga dallo stesso maggiordomo. Il bagno è, naturalmente, all’aria aperta, oppure a 10 minuti di cammino dalla camera. L’unico inconveniente, tutt’altro che trascurabile, è l’eventualità che piova durante la notte, anche se un po’ d’acqua non ha mai ucciso nessuno…

Null Stern Hotel Svizzera 3

Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...