Fanatici delle riprese in 3 dimensioni? GoPro ha appena presentato una serie di nuovi accessori fra cui spicca il sistema “Dual Hero“, un case per la Action Cam più famosa che consente di accoppiare due fotocamere per ottenere la famosa visuale stereoscopica. Il sistema non è una novità in senso assoluto, perché era già disponibile per la Hero 2, ma è nuovo perché è previsto per la Hero 3 Plus, ultima arrivata dell’azienda americana. Il case consente di ospitare sia la Hero 3+ che la Hero 3, la videocamera precedente, e permette di scattare fotografie e girare video sino ad una profondità subacquea di 60 metri.

gopro-dual-hero-system-4

Per visionare il contenuto girato in 3 dimensioni sarà poi necessario un software per montare il tutto e un paio di occhiali anaglafici 3D, che però vengono forniti già nella confezione del pacchetto, mentre per realizzare i video sarà necessario acquistare due fotocamere identiche fra loro. Per avere un’idea del risultato raggiungibile guardate il video sottostante con gli occhiali 3D, magari portati a casa furtivamente dal cinema, vi renderete conto dell’effetto ottenibile. Il case Dual Hero costa 219 euro sul sito ufficiale di GoPro, una cifra elevata ma che consentirà di ottenere tutt’altro risultato dalle proprie videocamere Action.

gopro-dual-hero-system-2

gopro-dual-hero-system-3

gopro-dual-hero-system-5

gopro-dual-hero-system

Matteo Rubboli
Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...