Google Maps si Aggiorna: ci Indicherà dove Trovare Parcheggio

Google Maps sarà aggiornato a brevissimo e consentirà agli automobilisti di trovare un parcheggio in base alla disponibilità di posti auto nelle vicinanze. Maps è uno dei prodotti più utilizzati di Google da parte degli utenti di tutto il mondo, e risulta quindi di grande impatto l’aggiornamento che interesserà l’applicazione, a partire dalla versione 9.44, che permetterà ai milioni di guidatori che utilizzano il sistema di navigazione Google di scegliere i posti auto in base alla disponibilità oraria dei parcheggi stessi.

Nonostante la tecnologia di Google permetta probabilmente già la rilevazione degli automobilisti che hanno effettivamente parcheggiato nelle aree di sosta, questa prima versione dell’aggiornamento avrà una tecnologia di tipo predittivo, ovvero realizzata in base a medie e statistiche non aggiornate coi dati del traffico real-time.

google-maps-parcheggioDurante i prossimi mesi la funzionalità in tempo reale sarà certamente aggiunta all’applicazione, probabilmente effettuando una somma congiunta fra i dati degli smartphone connessi a Google e i dati forniti dai gestori delle aree di sosta (pubbliche o private).

Nonostante non si possa parlare di “rivoluzione“, il fatto che una simile funzionalità venga implementata su un’applicazione scaricata da 1 a 5 miliardi di volte soltanto su dispositivi Android (dati Google Play Store)  fa capire la portata della modifica, che potrebbe ottimizzare il flusso del traffico cittadino, spesso congestionato da persone in cerca di parcheggi, e aiutare a diminuire l’impatto ambientale delle automobili in città.

Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...