Mathew Fulkerson e sua moglie Leigh Ann hanno da poco deciso di diventare host su AirBnB. La differenza rispetto alle tante coppie che intraprendono quest’avventura non è tanto nelle modalità di affitto, quanto nella struttura che hanno deciso di condividere sulla community online. I due hanno infatti affittato non un divano, un appartamento o una semplice stanza, ma una base missilistica sotterranea nei pressi di Eskridge, nel Kansas.

Il silo era stato realizzato per ospitare una testata nucleare ormai sessant’anni fa, ma fu convertito in abitazione già nel 1994, ed ora è disponibile per essere affittato a 133 dollari a notte. I silo sotterranei furono inventati dai tedeschi durante la Seconda Guerra Mondiale per lanciare i missili dalla Francia all’Inghilterra, ed il sistema venne adottato subito dopo la guerra negli Stati Uniti.

La base risulta ormai spoglia di (quasi) tutta quella serie di macchinari e arredamenti che la caratterizzavano come militare, ma risulterà certamente interessante per gli appassionati dell’epoca della guerra fredda.

All’interno la base è stata adibita ad appartamento, con arredi abbastanza tradizionali e una serie di comodità (vasca idromassaggio, piccola palestra) che vorrebbero classificarlo come alloggio di lusso.

Gli ambienti dell’immenso complesso, circa 1.600 metri quadrati, sono stati in gran parte lasciati allo stato naturale, e consentono di comprendere l’atmosfera della prima fase della guerra fredda negli Stati Uniti.

All’esterno la natura è quella selvaggia del Kansas, lo stato che si trova esattamente al centro degli Stati Uniti che basa l’economia sulla produzione agricola.

All’interno il silo è stato profondamente modificato, con lo stile preferito dai coniugi Fulkerson.

Matteo Rubboli
Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...