La Norvegia si è recentemente dotata di un nuovo punto di interesse di grande bellezza, ma non si tratta di una meraviglia naturale o di un grande palazzo cittadino.

Lungo la Helgelandskysten, la più lunga strada panoramica dello stato nordico, è stata recentemente costruita la toilette pubblica più bella al mondo

L’area di sosta si affaccia su un magnifico percorso che attraversa i fiordi e il mare aperto, i maestosi ghiacciai e il circolo polare articolo, ed è uno dei luoghi prediletti dai visitatori che vogliono osservare l’aurora boreale in inverno e il sole di mezzanotte in estate.

La toilette è stata costruita nell’ambito di un programma per migliorare le strade panoramiche nazionali, un progetto di architettura innovativa che ha previsto la realizzazione di un’elegante area di sosta e osservazione panoramica con panchine in marmo e una serie di gradini disposti ad anfiteatro che creano un declivio verso l’acqua.

Il bagno pubblico è realizzato in vetro e cemento, con un design minimalista che ricorda quello di un’onda. L’area di sosta, situata nel comune di Gildeskål, è denominata Uredd in onore del memoriale della Seconda Guerra Mondiale su cui sorge. Il monumento commemora il sottomarino norvegese “Uredd” (che significa “senza paura”) che affondò durante la Seconda Guerra Mondiale e che portò con sé i suoi 42 marinai a bordo.

Il progetto è stato realizzato dallo studio HZA in collaborazione con Landskapsfabrikken. Le fotografie, tratte dal sito di HZA, sono di Steinar Skaar & Lars Grismby.

Matteo Rubboli
Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...