Come scegliere un’agenzia di eventi aziendali senza sbagliare

Il web è un canale che, a ragione, si può definire imprescindibile per le aziende che vogliono promuoversi in maniera efficace. In tutto questo, però, non va dimenticata l’importanza di strumenti come gli eventi che, ancora oggi, sono fondamentali per creare brand awareness e, per esempio, per rendere incisivo il lancio di un prodotto.

Vista la loro indiscussa efficacia, sono tantissime le agenzie che li organizzano. Trovare la più adatta alle proprie esigenze può non essere facile. Bisogna considerare innanzitutto le proprie esigenze pratiche.

Se, per esempio, si hanno necessità legate al noleggio palco Roma perché, per esempio, si ha in progetto un evento nella capitale che prevede degli speech, è bene rivolgersi a realtà in grado di garantire il massimo della sicurezza e anche della versatilità.

Saper allestire palchi vuol dire essere in grado di intervenire in diverse tipologie di contesti, dalla sfilata fino ad altre tipologie di manifestazioni. Fanno fede a tal proposito le recensioni degli ex clienti, ma anche il portfolio clienti e la chiarezza del project manager.

Quello appena menzionato è solo uno dei criteri da prendere in considerazione quando si parla di scelta dell’agenzia di eventi perfetta per le proprie esigenze.

Vediamone altri nelle prossime righe.

Certificazioni

Come molte realtà di business, anche le agenzie che si occupano di organizzazione eventi possono ottenere delle certificazioni che accertano la qualità dei processi tramite i quali viene portata avanti l’attività.

In questo novero è possibile citare la ISO 9001, sinonimo di massima qualità del servizio. Da non dimenticare è anche la ISO 20121, che denota l’attenzione all’ambiente.

Presenza di diverse professionalità nel team

Un evento aziendale è una macchina molto complessa. Non bastano, per garantire il successo, persone esperte di processi organizzativi. Ci vogliono, per esempio, professionisti che sappiano come muoversi nell’ambito della promozione.

Dal grafico che progetta la brochure più accattivante possibile fino al copywriter che scrive testi persuasivi per il materiale cartaceo, per i social e per l’eventuale sito dedicato all’evento – sono numerose le aziende che optano per il lancio online di questa tipologia di spazi web in quanto, in molti casi, gli eventi sono dei veri e propri brand al centro di numerose ricerche sui motori – sono numerose le figure che permettono a un evento di essere davvero efficace.

Verticalità

Come in tutti i casi, anche in quello degli eventi aziendali oggi vengono premiate la specializzazione e la verticalità. 

Quando si parla di eventi aziendali, si apre un capitolo che ospita un vero e proprio mondo. Ci sono, come già detto, i lanci di prodotto, ma anche le cene di gala, le feste comandate come Natale e Halloween, i family day.

Se possibile, è il caso di scegliere un’agenzia che sia altamente specializzata nella tipologia di evento che si ha intenzione di organizzare.

Copertura mediatica

Un criterio indubbiamente utile per capire se ci si trova davanti a un’agenzia di eventi aziendali seria? Controllare gli ex clienti in portfolio e vedere la copertura mediatica che hanno avuto i loro eventi.

Non c’è che dire: chi pensa che basti aprire il motore di ricerca, cercare “agenzia di eventi per aziende” e prendere la prima alternativa che ci si trova davanti, si sbaglia di grosso.

I criteri di scelta in gioco sono diversi e, oltre a quelli menzionati nelle righe precedenti, comprendono anche il fatto di evitare i preventivi al ribasso.

Dietro all’organizzazione di un evento, come poco fa ricordato, ci sono diverse professionalità di livello che vanno pagate.

Inoltre, è fondamentale rivolgersi a fornitori di qualità, in grado di garantire il meglio dal punto di vista del catering, dei fiori e, come accennato all’inizio dell’articolo, della sicurezza di infrastrutture come i palchi per concerti e discorsi pubblici.


Pubblicato

in

da