Categoria: Storie di Uomini

  • William Tyndale: bruciato al rogo perché tradusse la Bibbia in volgare

    Nei Victoria Embankment Gardens di Londra c’è la statua di un uomo con la mano destra rivolta verso una Bibbia appoggiata su una macchina da stampa. Il soggetto è William Tyndale e un’altra opera in bronzo sita al Millennium Square di Bristol lo raffigura seduto mentre è al lavoro su di un testo. Quel testo…

  • Il dramma familiare che ispirò il Drammaturgo Luigi Pirandello

    Il dramma familiare che ispirò il Drammaturgo Luigi Pirandello

    Scrisse Pirandello: Prima di giudicare la mia vita o il mio carattere, mettiti le mie scarpe, percorri il cammino che ho percorso io. Vivi i miei dolori, i miei dubbi, le mie risate. Vivi gli anni che ho vissuto io e cadi là dove sono caduto io. Ognuno ha la propria storia, solo allora mi…

  • Jesse James: il Bandito-Eroe Popolare ucciso dal “Codardo” Robert Ford

    Jesse James: il Bandito-Eroe Popolare ucciso dal “Codardo” Robert Ford

    È il 1863. La Guerra Civile imperversa sugli Stati Uniti da circa due anni e il Missouri è vittima della guerriglia fra i confederati clandestini, i Bushwhackers, e le milizie locali affiliate all’Unione, i temibili Jayhawkers. Da un lato i sudisti e dall’altro i nordisti, per farla semplice. In primavera questi ultimi stanno dando la…

  • Henry Every: la cruenta storia del Re dei Pirati

    Henry Every: la cruenta storia del Re dei Pirati

    Agosto, 1659 – Newton Ferrers. Nel piccolo villaggio a dieci chilometri dalla grande città portuale di Plymouth, Anne e John Every danno alla luce un figlio: Henry. La famiglia Every ha una certa importanza in Inghilterra: hanno grandi possedimenti ed Henry appartiene a un ramo della famiglia vicino ai proprietari del castello di Wycroft. In…

  • Everett Ruess: il Mistero del Poeta scomparso fra i Canyon dello Utah

    Everett Ruess: il Mistero del Poeta scomparso fra i Canyon dello Utah

    Il 12 novembre del 1934, Everett Ruess lascia la città di Escalante per addentrarsi nel deserto dello Utah, dove uomo e natura si incontrano sotto un cielo stellato che per lui è sinonimo di libertà. Libertà dalla vita borghese, dagli agi, dalle convenzioni sociali, dal ruolo che la società gli impone di assumere. Everett è…

  • Il mistero dell’insaziabile Appetito di Charles Domery

    Il mistero dell’insaziabile Appetito di Charles Domery

    Sono le 7 di mattina del 12 ottobre del 1798 e la flotta inglese dà inizio alla battaglia di Tory Island. L’obiettivo è impedire all’esercito francese di sbarcare sulla costa e di sostenere la rivolta irlandese contro la Corona, ma è una sfida a senso unico, perché gli inglesi sanno il fatto loro quando combattono…

  • Girolamo Savonarola: il Rogo dell’eretico che infiammò Firenze

    Girolamo Savonarola: il Rogo dell’eretico che infiammò Firenze

    Anno domini 1491. Fra’ Girolamo si affaccia dal pulpito della Basilica di San Marco, a Firenze, e inizia la sua predica. Si scaglia contro la decadenza dei costumi, l’arte, l’opulenza e la corruzione della Chiesa. La sua fama lo precede. È un profeta che attinge alla Bibbia e ammonisce i fedeli. Li mette in guardia…

  • William Wallace: la Vera storia di un Eroe Ribelle

    William Wallace: la Vera storia di un Eroe Ribelle

    22 luglio 1298. Edoardo I d’Inghilterra avanza verso Falkirk in testa a 28.000 soldati. Sir William Wallace, Guardiano di Scozia ed eroe della resistenza, lo attende nel bosco di Callendar sul fronte opposto. I suoi 7.000 uomini sono disposti in quattro schiltron, formazioni difensive a riccio con lance di oltre tre metri, e a coprire…

  • 5 Settembre: Buon compleanno Freddie Mercury

    5 Settembre: Buon compleanno Freddie Mercury

    5 settembre 1946: a Stone Town, sull’isola di Zanzibar, nasce Farrokh Bulsara, figlio di Jer e Bomi Bulsara, entrambi di etnia parsi. Questo è quello che si può trovare digitando su Wikipedia o su qualsiasi motore di ricerca scrivendo il nome “Freddie Mercury”, ma ciò che la storia ci consegna è la nascita di una…

  • Giordano Bruno: morte di un Filosofo al Rogo

    Giordano Bruno: morte di un Filosofo al Rogo

    Roma, Anno Domini 1600. A Campo dei Fiori c’è una pira che attende il condannato del giorno. È una persona illustre, un eretico che con la sua oratoria si è procurato ben tre scomuniche – dal cattolicesimo al luteranesimo, passando per il calvinismo – che ha osato contraddire la filosofia aristotelica in voga nel pensiero…

  • Chi è stato Piero Angela

    Chi è stato Piero Angela

    È il 13 agosto del 2022. In concomitanza con la sua morte, la Rai diffonde via social una lettera di Piero Angela in cui si legge la frase: «Penso di aver fatto la mia parte. Cercate di fare anche voi la vostra per questo nostro difficile Paese». Il messaggio è coerente con la sua biografia;…

  • L’incanto di Farinelli: il cantante Castrato più celebre della Storia

    L’incanto di Farinelli: il cantante Castrato più celebre della Storia

    Nel 1720, a Napoli andava in scena la serenata Angelica e Medoro, di Nicola Porpora su libretto di Pietro “Metastasio” Trapassi, alla sua prima prova teatrale. Lo spettacolo fu un successo, ma il merito era anche di un altro esordiente, di un quindicenne che rispondeva al nome di Carlo Maria Michele Angelo Broschi, in arte…

  • Giovanni XII: la Lussuria e i Complotti del Papa-Princeps

    Giovanni XII: la Lussuria e i Complotti del Papa-Princeps

    Papa Giovanni XII, al secolo Ottaviano dei Conti di Tuscolo, morì a Roma il 14 maggio del 964. In meno di un decennio di pontificato era riuscito a guadagnarsi una fama degna dei peggiori antieroi della storia. Si diceva che lo avesse ucciso un ictus mandato da Dio per punirlo, che fosse morto durante un…

  • Invariabilmente verso Nord: la morte dell’esploratore Roald Amundsen

    Invariabilmente verso Nord: la morte dell’esploratore Roald Amundsen

    14 dicembre 1911. Un uomo ha appena toccato il punto più meridionale del globo: il Polo Sud. Quell’uomo si chiama Roald Amundsen, un esploratore dei record, uno dei più audaci sognatori di sempre. Spregiudicato, caparbio, ma soprattutto preparato, era arrivato dove nessun’altro prima era riuscito ad arrivare. Tornato in patria fu accolto come eroe. Nessuno…

  • L’infernale giornata di Ivan Denisovič in un Gulag Sovietico

    L’infernale giornata di Ivan Denisovič in un Gulag Sovietico

    Il XX secolo è famoso per le atrocità compiute verso le minoranze e non solo: l’esempio più celebre sono sicuramente i campi di concentramento messi in funzione dai nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale. Grazie alle testimonianze dei sopravvissuti e di alcuni dei carnefici che hanno confessato i loro crimini, come nel caso di Hans…

  • Roald Amundsen: l’uomo dei Ghiacci che conquistò il Polo Sud

    Roald Amundsen: l’uomo dei Ghiacci che conquistò il Polo Sud

    “Alle tre del pomeriggio un simultaneo “Halt!” risuonò dai conducenti. Avevano esaminato attentamente i loro odometri e tutti hanno mostrato l’intera distanza: il nostro Polo secondo i calcoli. La meta è stata raggiunta, il viaggio è finito” (R. Amundsen) Asia, Americhe, Oceania, Africa: quasi tutti i continenti del mondo erano stati esplorati in lungo e…

  • Papa Borgia fra Potere, Lussuria e la sua Leggenda Nera

    Papa Borgia fra Potere, Lussuria e la sua Leggenda Nera

    Dici Borgia e subito viene la pelle d’oca. In particolare quando si parla di Rodrigo Borgia – divenuto papa con il nome di Alessandro VI – e dei due figli Cesare e Lucrezia, tacciati di orrendi peccati: “Su di loro sono stati versati fiumi non d’inchiostro, ma di fiele”, scrisse Roberto Gervaso in un suo…

  • Gli Intrighi e la Realpolitik del Cardinal Mazzarino

    Gli Intrighi e la Realpolitik del Cardinal Mazzarino

    Ai primi di febbraio del 1661, nei corridoi del Palais-Royal di Parigi si aggirava un cinquantottenne stanco e malato, con così poca forza nelle gambe che le pantofole gli strusciavano sul pavimento. Si guardava attorno e posava lo sguardo sulla sua inestimabile collezione artistica. C’erano arazzi, statue, quadri del Veronese, del Correggio e di tanti…

  • Al Capone: la Mafia e le Tasse per il Nemico Pubblico N°1

    Al Capone: la Mafia e le Tasse per il Nemico Pubblico N°1

    Durante il Proibizionismo Chicago aveva un re. La sua banda gestiva le bische clandestine e le case di piacere, influenzava le elezioni e riforniva di alcolici gli speakeasy (i locali sotto copertura). Nessuno poteva comprarli altrove: a Chicago si bevevano solo i liquori di Al Capone. Un nome, una leggenda del Novecento, ma anche un…

  • Le 24 Personalità di Billy Milligan

    Le 24 Personalità di Billy Milligan

    Il 4 dicembre del 1978 William Stanley Milligan, “Billy”, era sotto accusa per rapina a mano armata, sequestro di persona e stupro. Del suo caso se ne era parlato tanto. La stampa aveva pareri discordanti, l’opinione pubblica era confusa e gli psicologi ancora dibattevano sulla sua patologia. Il verdetto fece scalpore. Il giudice Jay Flowers…

  • La VERA storia di Chris Gardner: un Senzatetto diventato Milionario

    La VERA storia di Chris Gardner: un Senzatetto diventato Milionario

    La ricerca della felicità, film del 2006 diretto da Gabriele Muccino e interpretato da Will Smith, racconta la storia di Christopher Gardner, del suo difficile percorso di vita e del successivo riscatto. Più che vita vera, sembra piuttosto una narrazione tipicamente hollywoodiana, dal finale scontato: la realizzazione dell’inossidabile “sogno americano”, ovvero la ricerca del successo…

  • Il Mistero di Salvatore Giuliano: Criminale o “Robin Hood” Siciliano?

    Il Mistero di Salvatore Giuliano: Criminale o “Robin Hood” Siciliano?

    È il 5 luglio 1950 quando a Castelvetrano, in provincia di Trapani in Sicilia, viene ritrovato il corpo esanime del ricercatissimo bandito Salvatore Giuliano. Per molti fu un criminale, lo spietato autore degli efferati crimini che gettarono per lungo tempo la Sicilia nel sangue. Per altri, fu un eroe romantico, un moderno “Robin Hood” siciliano,…

  • Hans Münch: il controverso “Uomo Buono di Auschwitz”

    Hans Münch: il controverso “Uomo Buono di Auschwitz”

    Il 27 gennaio del 1995 ricorreva il 50° anniversario della liberazione di Auschwitz, ma l’orrore dell’Olocausto era ancora una ferita aperta nell’animo di Eva Mozes Kor, una delle bambine di Josef Mengele. In quella fredda mattina d’inverno era lì nello stesso luogo dove era stata una cavia da laboratorio insieme a sua sorella gemella Miriam;…

  • Hi! My name is… Slim Shady

    Hi! My name is… Slim Shady

    May I have your attention, please? May I have your attention, please?… 17 ottobre 2022 – uno dei più grandi artisti di tutti i tempi spegne cinquanta candeline. E’ passato mezzo secolo dalla sua nascita; trent’anni di carriera e continua a essere una delle figure più amate di sempre. Una strada segnata da successi indiscussi,…