Luoghi Abbandonati

Reportage e Fotografie dei migliori Urbex di tutto il mondo

5 Campanili Superstiti ai loro Paesi Affogati nell’Acqua

Alle volte, quando nasce l’esigenza di creare una diga o un bacino artificiale, occorre sacrificare alcuni piccoli paesi che sorgono nelle valli da allagare. Tutti gli edifici vengono sommersi dall’acqua, e il…

Le 5 Mega-Macchine Abbandonate più Grandi del Mondo

Sono indicati come mega-macchine tutti quegli enormi oggetti meccanici che con le loro prestazioni hanno cambiato il nostro stesso modo di vivere. Le loro funzioni hanno rivoluzionato il corso dell’industria moderna: trasportare…

La Villa Abbandonata Anni ’80 di Mike Tyson

Mike Tyson è probabilmente la leggenda vivente del pugilato moderno, un ex enfant prodige in grado di vincere il titolo dei pesi massimi a soli 20 anni di età. Durante la sua…

Il Castello Abbandonato dei Rothschild a Parigi

I Rothschild sono conosciuti come una delle più grandi dinastie bancarie mondiali, e vengono spesso indicati come gli oscuri mandanti di ogni tragedia o complotto nel mondo. Nonostante la ricchezza di famiglia…

SVL: il Velocissimo Treno a Reazione Sovietico del 1970

Prima dell’alta velocità, che oggi consideriamo un servizio quasi scontato, le aziende ferroviarie di tutto il mondo cercavano stratagemmi differenti per rendere i propri convogli velocissimi e in grado di percorrere enormi…

Ordos: la surreale Megalopoli Fantasma della Cina

La Cina sta diventando sempre più una terra di contrasti, probabilmente raggiungendo record senza precedenti nella storia mondiale. Se a Pechino si rischia di morire di smog, nella città di Ordos questo rischio è…

“Area Limitata”: istantanee da un Inverno Atomico

Danila Tkachenko è autrice del progetto “Area limitata“, che descrive come “riguarda lo sforzo degli esseri umani nella ricerca utopica del progresso tecnologico. Gli esseri umani sono sempre alla ricerca del possesso…

Le Surreali Navi Abbandonate del Lago d’Aral

68 mila chilometri quadrati, quanto Emilia-Romagna, Piemonte e Lombardia messe insieme: questa era l’area complessiva del Lago d’Aral, un vero e proprio mare nell’infinita terra senza spiagge delle nazioni ex-sovietiche del Kazakhstan…