Capodanno romantico: idee da non perdere

Il Capodanno in coppia è un momento indubbiamente speciale, a prescindere da quanto tempo dura la storia. Regalarsi un po’ di romanticismo per l’ultimo dell’anno dopo la routine incessante dei giorni lavorativi fa bene al corpo e alla mente.

Nelle prossime righe, vediamo assieme qualche idea tra le più interessanti.

Roma

Quando si pensa alla Città Eterna, la prima immagine che viene in mente non è certo quella di un luogo romantico. Si tratta di un falso mito da sfatare. Approfittando di un last minute Capodanno, infatti, si può risparmiare e scoprire l’Urbe in uno dei momenti più affascinanti dell’anno.

Ci sono ancora le luci natalizie nel centro storico ed è possibile, inoltre, salutare l’anno nuovo scegliendo una cena in battello sul Tevere piuttosto che un ristorante vista Colosseo.

Budapest

Capodanno romantico vuol dire, per molte coppie, regalarsi una parentesi di relax. Dove andare per apprezzarla al massimo? A Budapest, città famosa per i suoi numerosi stabilimenti termali.

I più importanti organizzano, durante la notte di San Silvestro, degli aperitivi a bordo vasca, tutti da godere anche in virtù dei contesti architettonici affascinanti.

Agriturismi? Sì, grazie!

Staccare qualche giorno in mezzo alla natura assieme alla propria dolce metà? Assolutamente sì!

Non è un caso che, in questo periodo che ci ha visti spesso dominati da stress e incertezze, i soggiorni in agriturismo abbiano visto i numeri crescere in maniera vertiginosa.

Il Capodanno in agriturismo magari non è il massimo per chi ama la vita mondana, ma almeno una volta nella vita va provato.

Di strutture di livello in Italia ce ne sono tantissime. Quello che conta, in fase di scelta, è informarsi sull’eventuale vicinanza con borghi e cittadine di interesse storico, che si possono visitare nei primi giorni dell’anno.

Molto utile, inoltre, è documentarsi sulla presenza di una spa. Negli ultimi anni, sono sorti numerosi agriturismi che offrono anche pacchetti wellness, proponendo trattamenti che vengono effettuati con prodotti di altissima qualità, realizzati con ingredienti a km 0.

Alla scoperta dei castelli della Slovenia

Proseguendo con l’elenco delle idee da provare per un Capodanno romantico, parliamo di un’opzione insolita, ma a dir poco affascinante: i castelli della Slovenia.

Tra quelli da visitare assolutamente troviamo il maniero di Bled, che domina l’omonimo lago.

Famoso per la presenza, al suo interno, di strumenti che permettono di capire come si svolgevano, nell’antichità, mestieri come quello del fabbro e dello stampatore, è noto anche per ospitare un ristorante dove è possibile degustare eccellenti vini.

Un altro castello da includere nel proprio tour di Capodanno della Slovenia è quello di Lubiana, per non parlare del Castel Vecchio di Celje, che domina la città dalla cima di una collina.

Da questo punto panoramico, si possono ammirare finanche le cime alpine.

Parigi

Non poteva mancare un grande classico come Parigi nel nostro excursus. Soprattutto se la storia d’amore è all’inizio e si punta, giustamente, a creare dei ricordi speciali, l’ultimo dell’anno a Parigi è da vivere almeno una volta.

Il bacio sotto la Tour Eiffel è immancabile, ma non bisogna dimenticare l’esistenza di numerosi luoghi romantici meno conosciuti ma altrettanto belli.

Qualche esempio? Il giardino del Museo Rodin, così come il roseto di Bagatelle, un’oasi di colori e profumi nel cuore della capitale francese.

Chi vuole dedicare il proprio amore alla persona che gli fa battere il cuore approfittando di un Capodanno a Parigi, può recarsi in un altro luogo romantico e insolito molto speciale.

Si tratta di Rue des Barres, una piccola strada del quartiere Marais. Con la sua pavimentazione lastricata, la via è caratterizzata dalla presenza di pittoresche case, piccoli vicoli e negozietti.

Non c’è che dire: il luogo perfetto per respirare l’atmosfera bohémien della capitale francese senza eccessivo affollamento turistico.


Pubblicato

in

,

da