Haidi Segrada

Haidi Segrada è esperta in glottodidattica infantile, formatrice e docente a contratto all’Università degli Studi dell’Insubria nell’ambito dei corsi CIM (Comunicare e Interagire con i Minori). Direttrice di Scuola dell’Infanzia, è autrice di diversi testi a carattere pedagogico- didattico e ideatrice del Metodo educativo-pedagogico per bambini dai 2 ai 6 anni “A.C.A. – Ascolto, Comunicazione, Azione”.

La scuola e l’importanza delle relazioni

Per anni la scuola è stata considerata, nell’immaginario collettivo, come mero luogo di studio, dove i docenti insegnano e gli studenti imparano, ma la scuola, in realtà, è molto di più. La…

Comunicare in una nuova lingua: relazione, linguaggio e apprendimento

“Chi apprende una lingua diventa plurilingue e sviluppa interculturalità. Le competenze linguistiche e culturali di ciascuna lingua vengono modificate dalla conoscenza dell’altra e contribuiscono alla consapevolezza interculturale, al saper essere e al…

Etica e professionalità nel docente

“… I nostri dubbi sono traditori, e ci fanno perdere il bene che potremmo ottenere perché abbiamo paura di tentare…” William Shakespeare Il ruolo dell’insegnante, da sempre, rappresenta quello del comunicatore, colui…

L’importanza di Educare alla Creatività

Nel contesto umano, l’azione del creare è caratterizzata da tre costanti fondamentali: la novità, la ristrutturazione, il miglioramento. Secondo l’angolazione psicologica, il concetto di creatività comprende le qualità del funzionamento vitale che…

Jerome Bruner e la nascita della Psicologia Cognitiva

Jerome Seymour Bruner (1915-2016) nasce a New York da genitori polacchi di origine ebraica. Studia alla Duke University e poi ad Harvard dove, nel 1941, consegue il Ph.D. Nel giro di pochi anni,…

Roger Caillois e i 4 Tipi di Gioco

Roger Caillois (1913 – 1978), nasce a Reims da una famiglia della piccola borghesia, diventa docente di grammatica ma “nutre” la propria mente prevalentemente di sociologia, antropologia ed esplora il “sacro”. Fonda,…

Jean Piaget e la nascita dell’intelligenza nel bambino

Jean Piaget (1896 -1980) è considerato il fondatore dello studio sperimentale delle strutture dei processi cognitivi e della psicologia dello sviluppo. Piaget manifesta fin dalla tenera età l’interesse per gli studi scientifici,…

La scuola serena di Giuseppe Lombardo Radice

Giuseppe Lombardo Radice (1879 – 1938) nasce a Catania e si laurea all’Università di Pisa in filosofia nel 1901 ed ottiene una borsa di studio per il perfezionamento  presso l’Istituto di studi…

Antonio Rosmini: etica e pedagogia di un Beato incompreso

Antonio Rosmini (Rovereto, 1797 – Stresa, 1855), rappresenta  l’esempio di filosofo incompreso e, successivamente, riabilitato dalla Chiesa Cattolica. Rosmini si laurea in teologia e diritto canonico a Padova, manifesta il suo desiderio…

Friedrich Wilhelm August Fröbel e i Giardini d’Infanzia

Friedrich Wilhelm August Fröbel (1782 – 1852) viene spesso definito come il “pedagogista del Romanticismo” non solo per gli studi umanistici, ma per aver ideato e realizzato il progetto del Kindergarten, cioè…

Jean-Jacques Rousseau e il suo “Emilio”

Jean-Jacques Rousseau (Ginevra, 1712 – Ermenonville, 1778) è considerato uno dei più grandi (e per alcuni aspetti controverso) studiosi della pedagogia del Settecento. La sua vita inizia immediatamente con un fatto molto…

Le origini della Pedagogia

Quando parliamo di pedagogia il pensiero, nella maggior parte dei casi, corre ai bambini. Ma cosa si intende con il termine “pedagogia”? Partiamo dalla definizione che fornisce il dizionario “Treccani”, cito testualmente:…

Il bambino diversamente abile nel metodo ACA: una Risorsa

Continua il nostro viaggio nel Metodo ACA. Oggi desideriamo affrontare un tema molto delicato e particolare: il bambino diversamente abile. L’inserimento dei bambini portatori di handicap nella scuola, a partire dalla Scuola…

John Dewey e la pedagogia dell’Imparare Facendo

“L’istruzione è la continua riorganizzazione o ricostruzione dell’esperienza” John Dewey John Dewey (1859-1952) è considerato un vero e proprio rivoluzionario del Novecento per quanto concerne l’ambito pedagogico ed educativo. Verso la fine…