Dal grappolo al bicchiere, la storia del vino è spesso articolata fra diversi aneddoti interessanti, e fra questi si trova sicuramente la cantina dove è stato prodotto. La galleria sottostante mostra 10 cantine d’autore in tutto il mondo, realizzate con la passione per l’architettura coniugato all’amore per un prodotto d’eccellenza. Due di esse si trovano in Italia, che rappresenta il più grande produttore di vino mondiale. Dalle cantine rupestri di Napa Valley alle dolci colline della Toscana, queste dieci cantine mostrano un design d’autore abbinato a luoghi dal fascino unico.

Cantina Antinori

Sia visivamente sia ecologicamente, la Cantina Enoteca Antinori è un capolavoro di design. E’ costruita per fondersi con le dolci colline del proprio ambiente toscano, con un tetto di terra che permette ai suoi vitigni di salire fino alla cima dell’edificio principale. Da lontano, è indistinguibile dalle colline che la circondano, ma dall’interno è un paradiso per gli appassionati di Architettura. La cantina Antinori non è una piccola struttura, in quanto ospita uffici, vendita al dettaglio, produzione, stoccaggio e aree comuni.

Vineria Nals-Margreid

Sulle Alpi italiane sorge la Cantina Nals Margreid, che è un edificio in calcestruzzo e acciaio con moltissimi dettagli realizzati in legno. Questa massiccia e moderna cantina produce Chardonnay, Moscato Giallo e un merlot / cabernet.

Vineria Loimer

La cantina Loimer è ospitata in uno spazio che celebra il modo vecchio e nuovo di pensare la produzione vinicola. La vecchia cantina (200 anni) si collega ad una struttura contemporanea fuori terra, in cui si coniugano l’artigianalità e la scienza di produrre il vino.

La Gravera

La Gravera è stata progettata per essere compatibile con un periodo di crisi e ristrettezze economiche. Nonostante il costo e l’approccio a basso spreco, La Gravera dispone di un ambiente visivamente progressivo nel quale si produce il vino. La cantina è stata costruita in un magazzino per la ghiaia restaurato, equipaggiato con serbatoi di vino, laboratori per i test e uffici direzionali. Con una vernice fluorescente e l’illuminazione accuratamente posizionata, è stato creato un ambiente stimolante che abbraccia lo spirito del futurismo.

Chateau Cheval Blanc

Un edificio aggiuntivo in stile moderno ha donato un aspetto del tutto nuovo alla Chateau Cheval Blanc, antichissima cantina francese.

Faustino

Questa cantina spagnola è sia enorme sia meravigliosa nel design, un impianto su scala industriale che rimane fedele ai principi artigianali.

Bodegas Darien

Nonostante la sua giovane età, la Bodegas Darien Winery è forse l’opera più rappresentativa di architettura vinicola in Spagna dei tempi moderni.

Navarro Correas

La cantina Navarro Correas a Mendoza, in Argentina, è un caso di studio per la progettazione di una cantina ad alta efficienza energetica. La sua struttura è rivolta a sud-est al fine di neutralizzare l’aumento della temperatura del sole estivo. Le sue camere di fermentazione proteggono il lato orientale dell’edificio, bloccando le brezze calde del Pacifico che fluiscono da ovest. In alcune zone, la terra degrada al livello del tetto in pareti verdi, che mantengono l’interno fresco per l’invecchiamento del vino nelle giuste condizioni.

Merus a Napa Valley

Una delle migliori cantine di Napa Valley è la Merus Cantina di Sant’Elena. Merus comprende un fienile ristrutturato e di un sistema di tunnel che ospitano la produzione, la commercializzazione e i servizi della struttura che produce un Cabernet rinomato in tutto il mondo. Mentre il design degli interni del palazzo principale della cantina è fantastico, il vero spettacolo avviene nei tunnel sotterranei. La cantina ha una sala di degustazione e una sezione eventi con pareti di roccia, arredamento moderno ed una illuminazione strategica. Probabilmente è il più originale e bell’ambiente di degustazione di vino negli Stati Uniti.

Kreinbacher

Questa cantina ungherese ha una forma “fantascientifica” se paragonata agli ambienti classici per la produzione di champagne e altri vini. La Kreinbacher Champagne è una struttura in cemento e acciaio con il tetto a sbalzo che si erge al di sopra della vigna sottostante. Ospita un ufficio, le camere di invecchiamento e i servizi per gli ospiti, in un ambiente sfacciatamente industriale, anche un po’ brutale, ma dal risultato visivo unico.

Matteo Rubboli
Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...