Cos’è un convertitore mp3 e quando serve? In ambito musicale si parla spesso di “convertitore”, ma non è noto a tutti di cosa si tratta ed a cosa serve.

Molto utilizzato sin dagli anni ’90 il convertitore mp3 è uno strumento utilizzato per trasformare la musica presente nei video nel formato mp3. Si tratta di un tool che generalmente viene scaricato sul proprio pc oppure che si utilizza direttamente sul web. Mp3 è un formato audio tra i più utilizzati in quanto riesce a comprimere il file originale di 10 volte rispetto alla sua dimensione originale senza che il risultato finale risulti danneggiato a livello di qualità, che rimane alta, simile a quella originale. In sostanza utilizzando questo tipo di formato audio significa ridurre notevolmente lo spazio di archiviazione necessario di 10 volte o anche più, una comodità che ancora oggi è altamente apprezzata.

L’unico accorgimento che si deve tenere a mente è che una volta convertito un file in mp3 non si può tornare indietro e trasformare il file nel suo formato originale, quindi prima di utilizzare un convertitoremp3 è necessario assicurarsi di non aver più bisogno del file nel formato originale oppure di riuscire a trovare in caso di necessità online oppure in un archivio. Quindi il convertitore è uno strumento utile quando si deve trasformare e comprimere un file in mp3 sia in per hobby, ovvero per ascoltare musica o altro nel proprio tempo libero che a livello lavorativo, per salvare i file senza occupare tanto spazio nell’archivio. Oggi sul web esistono tantissimi siti che propongono di scaricare gratuitamente questo strumento utilissimo in maniera gratuita oppure che offre il servizio direttamente online e rispetto a qualche anno fa sono più facili da utilizzare, inoltre consentono di convertire qualsiasi formato in mp3, una vera comodità che si può avere sempre a portata di mano.

I convertitore proposti oggi online sono molto simili, quindi le caratteristiche che deve presentare lo strumento che si sceglie non sono particolarmente tecniche o speciali, ma basta tener conto di pochi aspetti che sicuramente possono facilitare le operazioni di conversione e che faranno sì che vengano svolte nella massima sicurezza:

  • Sono da preferire i software che consentono di convertire una vasta tipologia di files in mp3 se si scarica lo strumento sul proprio pc, così da avere a disposizione un solo tool per qualsiasi tipo di file che si deve trasformare.
  • È consigliabile scegliere i siti che non pongono condizioni particolari per farvi utilizzare il convertitore, oggi in tanti casi la trasformazione avviene in maniera facile e veloce, inserendo subito il link del video, senza dover accettare di iscriversi al sito in questione o di dare il consenso al portale di accedere a informazioni private.
  • È altrettanto utile scegliere sempre siti affidabili per scaricare il tool o usufruire del servizio online per evitare di scaricare file infetti.

Queste sono le cose essenziali da sapere sui convertitori mp3, decisamente uno strumento che verrà utilizzato ancora a lungo per ottenere file leggeri e di ottima qualità.

Avatar
Antonio Pinza

Quando avevo 3 anni volevo fare l’astronauta, oggi ho le idee molto meno chiare, ma d’altronde chi ha detto che bisogna avere un piano preciso? Nella vita ho “fatto” svariati lavori, praticato sport, viaggiato, letto e mangiato di tutto. Mentre continuo a perdermi nei meandri della mia esistenza scrivo su Vanilla Magazine.