983 Follower: lo Spettrale Murales in una Casa abbandonata nelle campagne della Scozia

Daniel Munoz, alias “SAN”, ha realizzato un murale in Scozia, dove ha trascorso alcuni giorni di lavoro in un edificio abbandonato. Intitolato 983 follower, il dipinto è stato realizzato sopra il calcestruzzo che costituisce le pareti della camera, utilizzando colori acrilici e pennelli, un modo differente di pittura rispetto ai murales tradizionali colorati a bomboletta. L’opera d’arte mostra centinaia di sagome in bianco e nero, che danno alla composizione un effetto piuttosto impressionante, al limite dell’inquietante.

Immaginare di trovarsi a passeggiare su e giù per le verdi campagne di Scozia e adocchiare dalla finestra un dipinto di questo tipo rende bene il metro di quanto questa opera d’arte riesca a scuotere l’animo degli spettatori. Il luogo dell’opera non è stato rivelato, così come non si può essere certi che il numero di persone sia effettivamente 983 perché nella fotografia non riesce a vedere tutta la stanza, ma soltanto una prima parte. Certamente si tratta di un nuovo modo di vivacizzare l’interno di case abbandonate, un modo che, a molti, potrebbe far scuotere la schiena dai brividi di terrore.

Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...