Tutti sanno che Marilyn Monroe andava a letto, non prima di indossare il profumo Chanel No.5, e Lady Dee è stata molto esigente riguardo alla sua scelta di profumi, definendo Hermès 24 Faubourg il “meglio del meglio”.

Le donne italiane, da sempre si sono distinte per il loro stile di abbigliamento espressivo, con un’enfasi sul colore nero, un taglio che enfatizza la figura e accessori accattivanti. Amano la profumeria non meno delle donne francesi, completando il loro look quotidiano o serale con fragranze delicate, per essere sempre al centro dell’attenzione o come diceva Paco Rabanne https://makeup.it/brand/27715/ “Per me essere diverso dagli altri significa essere me stesso”. Presentiamo oggi 7 attrici italiane e i loro profumi più amati.

Sophia Loren – Joy (Jean Patou). Come molte celebrità, tra cui Audrey Hepburn e Jacqueline Kennedy, Sophia Loren adora il classico Joy della casa di profumi francese Jean Patou. Joy è l’incarnazione dell’eleganza della profumeria vintage, dove il primo posto è dato alla rosa e al gelsomino. Lauren ama anche il profumo legnoso-cipriato Irisia (Creed) e Diva (Emanuel Ungaro) con la sua acuta dolcezza legnosa-floreale.

Ornella Muti – Shalimar (Guerlain). Ornella Muti una volta ha detto che non esce di casa senza aver applicato il suo profumo preferito. Questo è un profumo francese cult, di cui Serge Gainsbourg ha cantato in una canzone dedicata a Brigitte Bardot.

Il leggendario Shalimar di Guerlain con la sua esilarante composizione vaniglia-cipriata-floreale ha subito molti aggiornamenti, ma è ancora molto popolare oggi, anche nella sua “incarnazione” originale.

Gina Lollobrigida – Dana (Tabu). Lollobrigida, come Muti, adora anche Shalimar (Guerlain), ma l’attrice è nota anche per amare Dana Tabu Cologne. Questo è un profumo ambrato speziato piuttosto raro, denso, caldo, vertiginoso, rilasciato nel 1932.

Claudia Cardinale – L’Air du Temps (Nina Ricci). L’attrice, a differenza di molti dei suoi compatrioti che adorano le ricche composizioni orientali, esprime il suo amore per un’altra leggenda della profumeria francese. L’Air du Temps di Nina Ricci è un garofano speziato incastonato in una nuvola cipriata floreale vintage. “L’aroma dei tempi”, apparso nel 1948, è venerato da molti anche oggi.

Isabella Rossellini – Acqua di Parma Colonia. Come Monica Bellucci, Rossellini è molto affezionata ai marchi autoctoni italiani, è uno dei fedeli aderenti al classico agrumato Acqua di Parma Colonia. Inoltre, non dimenticare che Rossellini è un ambasciatore a lungo termine del marchio di cosmetici Lancôme. È stata lei a diventare il volto del primo profumo Trésor nel 1990.

Monica Bellucci – Sicilia (Dolce & Gabbana). Monica Bellucci è amica della casa italiana Dolce & Gabbana dalla fine degli anni ’80 e ha ripetutamente pubblicizzato sia i loro vestiti che i loro profumi. Nel 2003, il marchio ha lanciato una nuova fragranza, Sicilia, dedicata alla isola, e Monica è diventata il suo volto pubblicitario e lo ha definito un nuovo tesoro del profumo. Sicilia incarna il profumo dell’estate afosa siciliana, per niente invadente, ma molto delicato. L’attrice ama anche l’aroma di vaniglia e mandorle di Hypnotic Poison (Christian Dior), che ha anche pubblicizzato, e la fragranza agrumata Escale à Portofino della collezione crociere Dior.

Virna Lisi – Vol de Nuit (Guerlain) L’italiana Marilyn Monroe, come veniva chiamata Virna Lisi, amava il “volo notturno”, creato da Jacques Guerlain nel 1933. Vol de Nuit è un’elegante fragranza orientale cipriata, per la quale molte star del passato e del presente hanno confessato il loro amore. Tra loro ci sono Marlene Dietrich, Barbra Streisand, Michelle Pfeiffer e Kate Winslet.

Avatar
Luisa Molina

Appassionata da sempre di arte e cultura, passo la mia vita fra l'insegnamento e la scrittura, amando profondamente uno stile di vita "Vanilla".