Cosa fare a Lisbona? Lisbona è una città molto conosciuta per la storia colonialista, la sua architettura, la tradizione, la musica e il divertimento. Dai panorami spettacolari forniti dalle colline di Alfama, al Castello di San Giorgio, al clima piacevole e alla gente amichevole, puoi goderti ogni strada, camminando o prendendo uno dei suoi famosi tram! Come il Tram 28 che permette di vedere quasi tutta la città! E naturalmente se vai a Lisbona non devi perderti una gita nella vicina Sintra, a soli 30 km circa dal centro città. Ma cosa non perdere assolutamente a Lisbona? Scopriamolo insieme!

1. Lungomare di Belém

Se vuoi respirare l’aria storica e iconica di Lisbona non puoi assolutamente perderti il Lungomare di Belém. In un quartiere storico che ospita musei, monumenti e soprattutto famose pasticcerie pronte a farti degustare un ottimo Pasteis de Belém, puoi vedere anche il Palazzo di Belém, residenza ufficiale del Presidente portoghese. Il museo Coleção Berardo, i giardini panoramici, il Monumento delle Scoperte e il famoso Monastero dos Jerónimos. Belém è famosa anche per i suoi avventurieri, ossia per coloro che sono partiti dal suo porto come Vasco De Gama e Ferdinando Magellano. E anche Cristoforo Colombo fece sosta quì prima di tornare in Spagna.

2. Vivi al massimo la vita notturna a Lisbona

Lisbona è una città che forse a prima vista potrebbe sembrare un po’ malinconica, attaccata in modo eccessivo perfino, alle sue tradizioni. Ma in realtà Lisbona è davvero giovane, dinamica e perfetta per coloro che vogliono vivere anche la vita notturna al meglio. Nel corso degli ultimi 10 anni infatti, Lisbona si è imposta anche come una delle capitali più avanguardiste d’Europa. Oggi Lisbona è tra le destinazioni più calde, divertenti e perfette per fare qualunque cosa. Dai ristoranti, ai bar, fino ai locali notturni. E poi se ami il gioco d’azzardo, puoi provare, ad andare al Casino a Lisbona, e scoprire come ricevere i bonus dai casino. Insomma, a Lisbona ti aspetta tantissimo divertimento.

3. Alfama

La storia dell’Alfama risale praticamente dai Mori. Questo quartiere è caratterizzato da strade piccole, strette e acciottolate che si snodano vicino a negozi pittoreschi, ristoranti piccoli e accoglienti, architettura storica e ancora oggi ben conservata. Le famose attrazioni della città che si trovano all’Alfama come la Cattedrale Sé e la Feira da Ladra (il mercato delle pulci) sono davvero unici. I viaggiatori sono affascinati da questo quartiere perché ci si perde praticamente tra le sue stradine. Se vuoi davvero conoscere l’Alfama, prenditela con calma, bevi un drink seduto in uno dei bar della zona, oppure raggiungi uno dei punti panoramici più belli della città come il Miradouro de Santa Luzia oppure sali fino il Miradouro Sophia.

4. La Baixa e il Castello di San Giorgio

Quando giri per Lisbona non può mancare una visita al Castello di San Giorgio. Il castello è situato in cima alla collina più alta di tutta la città. La vista che si gode da qui sul quartiere di Baixa e sul fiume di Lisbona è davvero magnifica. Il castello presenta 11 torri, vedette e giardini che ti portano letteralmente indietro nel tempo. Visitare il Castello di San Giorgio è probabilmente una delle attrazioni più famose di Lisbona, e per questo motivo potresti fare molta fila, prenotare una visita prima sarà sicuramente una saggia decisione.

5. Rua Augusta

La via principale di Lisbona è la Rua Augusta. Se ami passeggiare e scoprire Lisbona, devi seguire la Rua Augusta che si collega alla famosa Piazza do Rossio e Piazza del Commercio e la Confeitaria National. Sulla Rua Augusta potrai trovare i negozi della moda, le pasticcerie, i locali d’artigianato.

Avatar
Antonio Pinza

Quando avevo 3 anni volevo fare l’astronauta, oggi ho le idee molto meno chiare, ma d’altronde chi ha detto che bisogna avere un piano preciso? Nella vita ho “fatto” svariati lavori, praticato sport, viaggiato, letto e mangiato di tutto. Mentre continuo a perdermi nei meandri della mia esistenza scrivo su Vanilla Magazine.