Robert Frank è uno dei più grandi fotografi del ‘900. Autore e co-autore di innumerevoli mostre e lavori artistici fra gli anni ’50 e ’80, la sua grandissima opera viene considerata fra le più notevoli dei fotografi della sua generazione. Di origini ebraiche e nato in Svizzera (lontano dalle persecuzioni razziali della Seconda Guerra Mondiale), nel 1947 emigra a New York, dove inizia una prolifica carriera che lo porterà a documentare moltissime scene di vita quotidiana in giro per il mondo.

In particolare, fra il 1949 e il 1953 Frank frequentò assiduamente l’Europa nelle sua capitali. Nel 1951 e 1952 Frank visse un certo numero di mesi a Londra. Affermò di quei tempi: “mi piaceva la luce, mi piaceva la nebbia“, e si mise a fotografare quell’atmosfera unica della capitale britannica.

In quei giorni seguì i finanzieri inglesi in giro per la città, immortalandoli con i loro tradizionali cappelli a cilindro e cappotti lunghi, creando immagini che li ritraggono in una danza poetica con il loro ambiente avvolto nella nebbia.

Frank scattò fotografie di lavoratori, di colletti bianchi, di operai, di bambini che giocavano per le strade o di cani randagi, oppure anche di persone che lottavano quotidianamente con la povertà, tutti all’ombra di Buckingham Palace.

Di quel periodo dell’autore di “The Americans”, ci rimangono istantanee di una Londra che non c’è più. Una città appena uscita dalla guerra che tenta di riappropriarsi della normalità, ancora divisa fra la povertà delle classi deboli e l’opulenza del ceto dirigente, specchio di una società fatta di contrasti e differenze ancor oggi laceranti.

Robert Frank a Londra#6:

Robert Frank a Londra#7:

Robert Frank a Londra#8:

 
Vanilla Magazine Club
Gruppo Chiuso · 4986 membri
Iscriviti al gruppo
Il gruppo ufficiale di Vanilla Magazine. Hai un suggerimento, un'idea o una semplice opinione per nuovi post, correzioni per quelli già pubblicati o ...
 

Robert Frank a Londra#9:

Robert Frank a Londra#10:

Robert Frank a Londra#11:

Robert Frank a Londra#12:

Robert Frank a Londra#13:

Robert Frank a Londra#14:

Robert Frank a Londra#15:

Robert Frank a Londra#16:

Robert Frank a Londra#17:

Robert Frank a Londra#18:

 
Vanilla Magazine Club
Gruppo Chiuso · 4986 membri
Iscriviti al gruppo
Il gruppo ufficiale di Vanilla Magazine. Hai un suggerimento, un'idea o una semplice opinione per nuovi post, correzioni per quelli già pubblicati o ...
 

Matteo Rubboli
Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...