15 Fotografie raccontano la Vita Segreta delle Lesbiche in Epoca Vittoriana

Essere gay durante l’epoca vittoriana non era certamente facile, ma ovviamente le leggi e le costrizioni degli uomini non possono essere più forti della natura propria di ogni individuo. L’omosessualità fu un reato punibile con la pena di morte sino al 1861, pochi anni prima della maggior parte delle fotografie di questa galleria. Furono migliaia le persone uccise durante i 3 secoli della legge, passati per la forca soltanto perché “diversi“. L’Inghilterra fu inoltre un paese terribile per quanto riguarda l’omosessualità, perché fino al 1967 la legge puniva con il carcere il reato di sodomia e in genere di atti sessuali diversi dal fine procreativo. (Per approfondire leggi il Buggery Act su Wikipedia).

Le fotografie di questa galleria, che fanno coppia con quelle degli uomini omosessuali dello stesso periodo, assumono maggior valore di unicità in quanto sono, fondamentalmente, le testimonianze del proprio essere “contro la legge”, di queste donne di epoca vittoriana. La strada per raggiungere una condizione di giustizia nei confronti delle persone non eterosessuali è ancora molto lunga, basti pensare che, in India e in alcuni stati degli USA, il Buggery Act è ancora in vigore, punendo con il carcere la sodomia.

Charlotte Cushman e Matilda Hays, una fotografia del 1850

lesbiche epoca vittoriana 01

Una rarissima fotografia di un bacio fra donne, nel 1890 circa

lesbiche epoca vittoriana 02

Coppia anonima:

lesbiche epoca vittoriana 03

Non era infrequente per le donne omosessuali contrarre un matrimonio di comodo. I mariti avrebbero ottenuto una moglie e la donna la tranquillità nel vivere le proprie relazioni clandestine.

lesbiche epoca vittoriana 04

Due studentesse di Mount Holyoke, nel 1887. La ragazza a sinistra si chiama Kitty Ely e quella a destra Helen Emory.

lesbiche epoca vittoriana 06

Una donna vestita con abiti e baffi maschili:

lesbiche epoca vittoriana 07

Mary e la sua “amica” Ruth, nel 1910.

lesbiche epoca vittoriana 08

“Il Darned Club”, il 29 ottobre 1891. Alice Austen (a sinistra) e le sue tre amiche Trudy Eccleston, Julia Marsh, e Sue Ripley presso i giardini di villa Austen a Staten Island. La fotografia non ha fonti confermate riguardo l’omosessualità delle coppie:

lesbiche epoca vittoriana 09

Una coppia nel 1890

lesbiche epoca vittoriana 10

Due donne omosessuali di origine afroamericana nel 1899

lesbiche epoca vittoriana 11

Una “Cabinet Card” del 1890

lesbiche epoca vittoriana 12

Una giovane coppia in un giardino, nel 1890

lesbiche epoca vittoriana 13

Una coppia fotografata in atteggiamento affettuoso nel 1890

lesbiche epoca vittoriana 14

Anna Moor ed Elsie Dale posano per una fotografia nel 1900

lesbiche epoca vittoriana 15

Lily Elise e Adrienne Augarde, nel 1907

lesbiche epoca vittoriana 16

Matteo Rubboli

Sono un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porto la cravatta o capi firmati, e tengo i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa mia, mi hanno disegnato così...

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.