Durante il corso dei secoli diverse leggende e storie popolari hanno raccontato la presenza di figure ultraterrene nel mondo reale. Con l’avvento della fotografia, alcune di queste testimonianze si sono tradotte in immagini inquietanti di fantasmi (più o meno reali) che appaiono fra i sali dello sviluppo della pellicola. Gli scettici considerano queste fotografie opera di buontemponi e professionisti in cerca di fama. Alcune di queste immagini lasciano ampio spazio all’interpretazione dei singoli, come ad esempio il “diavolo” visto fra le fiamme delle torri dell’undici settembre. Altre sono più esplicite, con volti, figure ed in genere personaggi materializzati in genere solo dopo lo sviluppo della foto.

L’avvento delle macchine digitali sembra aver calmierato il proliferare di immagini con i fantasmi, ma lo studio di quelle precedenti e l’interpretazione delle nuove immagini non si è mai fermato. Sicuramente si tratta di una convinzione di fede, che porta ad essere o completamente scettici o credenti nei confronti dei fenomeni paranormali. Questa galleria contiene le 25 fotografie più celebri scattate nel corso dei decenni in cui persone in genere uccise in circostanze misteriose si materializzano di fronte all’obiettivo. Mentre alcune sono discretamente credibili, altre fanno sospettare fortemente l’esistenza di un plagio, a partire dagli strani soggetti che vengono fotografati (lapidi, interni di chiese etc).

Una fotografia ad un bambino. L’ospite inatteso dell’immagine è il cavaliere retrostante, e gli storici hanno spiegato che il luogo attraverso cui la famiglia stava passando in auto ha ospitato un cimitero sino al 17° secolo.

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 22

Un omicidio commesso ed un assassino che non fu mai trovato. Sembra che qualcuno non riesca a trovare pace in questo hotel.

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 26

Questi tre personaggi sapevano che la macchina fotografica stava per scattare..

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 25

Dopo scattato la fotografia di questo set cinematografico, fu trovato il corpo decomposto di questo misterioso bambino.

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 24

Foto di incidenti stradali, c’è qualche spirito mistico del fuoco?

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 23

Molte persone che vedono la foto su uno sfondo nero impazziscono..

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 21

Qualcuno che attraversa la strada

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 20

Foto scattata l’11 settembre 2001.

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 19

La fotografia fu scattata a televisore spento, ma un’immagine è chiaramente visibile sullo schermo.

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 18

Questa foto risale al 1916. Che cos’è il fenomeno nel cielo?

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 17

Questa fotografia è stata scattata nel 1986. Le onde sono molto alte, ed alcuni vedono un uomo che riposa nelle loro forme.

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 16

Denise Russell scattò una foto a sua nonna nel 1997 e rimase scioccata quando, in seguito allo sviluppo del rullino, vide l’immagine di suo nonno morto dietro la donna.

10 terrificanti fotografie di fantasmi 09

Secondo l’autore di un libro sui fantasmi durante lo scatto di questa immagine nella chiesa era presente un altro fotografo, ma né lui né il suo collega videro l’uomo vestito di nero presente in sacrestia.

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 14

Nel 1982, il fotografo Chris Brackley scattò una foto degli interni della Chiesa di San Botolph a Londra. In alto a destra si può vedere la figura di una donna. Secondo Brackley nella chiesa erano presenti solo tre persone e nessuna di loro era nel luogo in cui la figura è visibile.

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 13

La signora Andrews stava visitando la tomba della figlia Joyce, che morì all’età di 17 anni. La Andrews non notò niente di strano quando fotografò la lapide, ma rimase scioccata al momento dello sviluppo, quando notò il bambino seduto accanto alla tomba.

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 12

Nell’immagine sotto, una figura misteriosa appare alla destra della croce.

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 11

James Courtney e Michael Meehan, i membri dell’equipaggio della petroliera Watertown, pulivano la stiva sulla rotta che va da New York al Canale di Panama, nel dicembre del 1924.  Vi fu un incidente e furono avvelenati da gas e dai vapori cancerogeni. Come da tradizione marinara, furono sepolti in mare. Il giorno dopo, uno dei membri dell’equipaggio vide le loro facce fra le onde, a destra dell’imbarcazione. Apparvero in acqua per 10 secondi, e poi scomparvero. Nei giorni seguenti, gli altri membri dell’equipaggio videro spesso i volti dei morti tra le onde.

Al suo arrivo a New Orleans, il capitano della nave Tracey Keys segnalò gli strani eventi ai datori di lavoro, che gli consigliarono di fotografare le immagini fra le onde. Il Capitano Tracy acquistò una macchina fotografica e uscì in mare. Quando i volti apparvero in acqua, il capitano scattò 6 fotografie e poi chiuse la macchina fotografica nella cassaforte della nave. Quando la pellicola fu sviluppata a New York, cinque immagini non mostravano altro che acqua, ma nell’ultima si potevano vedere chiaramente i volti dei marinai morti. Il negativo fu esaminato dall’agenzia investigativa Burns per essere autenticata, ma comunque dopo il cambio dell’equipaggio della nave le facce non apparvero mai più.

10 terrificanti fotografie di fantasmi 05

La foto sottostante fu scattata nel corso di un’indagine presso il Bachelor Grove Cemetery, vicino Chicago. Qui i fenomeni paranormali documentati furono innumerevoli, e una serie di fotografie furono scattate ai primi degli anni ’90. La donna fotografata fa parte di questa serie di fotografie di fenomeni inspiegabili.

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 09

Il 19 novembre del 1995 il Municipio di Vema (costruito nel 1905 nello Shropshire, in Inghilterra) bruciò. La piazza si riempì di curiosi che fotografarono l’evento, e Tony O’Rahilli scattò una fotografia al fuoco dal lato opposto della strada. In una delle foto si vede chiaramente una figura traslucida di una ragazza in piedi sulla soglia. Né O’Rahilli né altri osservatori o i vigili del fuoco si ricordano la ragazza nel fuoco. Sulla base dello studio dei documenti storici del 1677 si scoprì  che un incendio distrusse molte case di legno in città. Secondo la leggenda, una bambina di nome Dzheeyn Charm diede fuoco accidentalmente al tetto di casa propria con una candela.

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 08

Terry Ike Clanton scattò una foto al suo amico al cimitero di Buthill. Quando sviluppò la pellicola, si accorse di un uomo con il cappello scuro che si trovava in terra.

10 terrificanti fotografie di fantasmi 02

Durante una visita alla tomba della madre, nel 1959, Mabel Chinnery fotografò il marito che l’aspettava in macchina. Dopo aver sviluppato la pellicola, sia il marito sia la moglie furono sorpresi nel vedere una figura sul sedile posteriore, che era la madre di Mabel.

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 06

Il sacerdote Ralph Hardy, un pensionato di White Rock nella British Columbia, scattò quest’immagine poi diventata famosa nel 1966. La fotografia voleva riprendere la scala a chiocciola, ma le mani ed il corpo che vi si intravedono poco hanno a che fare con il ferro della ringhiera. Gli esperti, compresi quelli di Kodak, conclusero che la pellicola non fu in nessun modo manipolata.

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 05

Dietro un aviatore della seconda guerra mondiale si nota il volto di un altro uomo, che si ritiene essere Freddie Jackson, un meccanico aeronautico, rimasto ucciso in un incidente due giorni prima della fotografia di gruppo. Il suo funerale si tenne durante il giorno in cui fu scattata la foto. I colleghi riconobbero con facilità il volto del meccanico, e conclusero che Jackson non aveva capito di esser morto, decidendo di prender parte comunque alla foto di gruppo.

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 04

Nell’immagine si può vedere la figura sfocata di un uomo seduto su una sedia. Si ritiene che questo sia il fantasma di Lord Kombermere, comandante della cavalleria inglese dei primi anni del XIX° secolo, morto nel 1891 a seguito di un incidente a cavallo.

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 03

La “Signora Brown” è il più famoso ritratto di un fantasma di tutti i tempi. Si tratta di Lady Dorothy, la moglie di Charles Taunshed, protagonista di una vita dissoluta e romantica prima del matrimonio. La coppia viveva a Rainham Hall, nel Norfolk, in Inghilterra, e Charles sospettò Doroty di infedeltà. La leggenda narra che la chiuse in una stanza del castello sino alla sua morte per inedia, avvenuta all’età di quarant’anni. I documenti, riportano la morte della donna al 1726, ma gli abitanti sono sicuri che la donna fosse ancora viva negli anni seguenti. La fotografia fu scattata il 19 settembre del 1936 da due fotografi della rivista Country Life.

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 02

Una strana leggenda circonda un passaggio a livello nella zona a sud di San Antonio, in Texas. In questo luogo vi fu uno strano incidente che uccise numerosi scolari, i cui fantasmi rimasero nella zona e tutt’oggi spingono i veicoli fermi. La figlia di Andy e Debi Chesney di recente si è recata nella zona con alcuni amici, che hanno scattato quest’inquietante fotografia.

Le 25 fotografie più famose di fantasmi 01

Condividi
Matteo Rubboli
Appassionato di tecnologia, in particolar modo di fotografia e arti digitali, è blogger su Vanilla Magazine.