L’Antartide è il continente più freddo, secco e ventoso del mondo, il 98% del territorio è ricoperto dal ghiaccio, che ha uno spessore medio di 1600 metri. Non stupisce quindi che non ci siano residenti umani permanenti, e che probabilmente poche persone avranno mai la possibilità di visitarlo. E’ possibile dare uno sguardo alla più inospitale, ma affascinante, regione del pianeta, grazie ad un avventuroso regista svedese. Il regista Kalle Ljung ha recentemente trascorso 20 giorni in giro per l’Antartide, insieme al padre settantatreenne. Ha portato con sé un drone DJI Phantom 2, per riprendere dall’alto i ghiacciai e l’oceano circostante, e una fotocamera GoPro Hero3 + Nero, per documentare la magnifica avventura. Fotofrafie dell'Antartide 2 Il video di otto minuti offre uno sguardo mozzafiato sulle bellezze naturali della regione. Cattura uno schiacciante senso di isolamento e di silenzio, ma registra anche alcuni rari momenti pieni di vita, come il lento scivolare della barca sul mare calmissimo, e le immersioni di una famiglia di balene. Fotofrafie dell'Antartide 3 “Il filmato è stato girato durante il nostro viaggio di 20 giorni in Antartide, da dicembre 2014 a gennaio 2015″, scrive Ljung. “Siamo partiti da Ushuaia, in Argentina e siamo andati a Port Williams in Cile, passando per Capo Horn e attraversando lo Stretto di Drake, verso le Isole Melchior in Antartide. Abbiamo passato 16 giorni in Antartide ammirando i paesaggi più incredibili e la fauna selvatica, prima di tornare a Ushuaia.” Fotofrafie dell'Antartide 6 Fotofrafie dell'Antartide 4

Condividi
Annalisa Lo Monaco

Appassionata di arte, romanzi gialli e storia, ha scoperto che scrivere può far viaggiare tutto il mondo da una sedia!
——————————————–