Questo Colosseo di Lego, costruito utilizzando la bellezza di 200 mila mattoncini della famosa azienda danese è stato realizzato da Ryan McNaught, un appassionato di costruzioni con i coloratissimi mattoncini colorati amati in tutto il mondo. Il livello di dettaglio è davvero incredibile, e la riproduzione è completa in tutte le sue parti, compresi spettatori e combattenti dell’antica arena romana.

colosseo lego-0003

La costruzione è stata realizzata in due metà, una ricalca l’originale costruzione durante lo splendore della propria epoca, l’altra lo stato attuale, con le famose rotture strutturali. E’ stata realizzata da Ryan per l’Università di Sidney, ed è attualmente in mostra al Museo Nicholson in Melbourne, Australia. Probabilmente si tratta di una delle opere più particolareggiate e dettagliate mai realizzate con dei piccoli mattoncini di Lego, e può essere considerato quasi lo stato dell’arte delle realizzazioni possibili con i mattoncini colorati.

colosseo lego-0006

Il Colosseo è la cosa tecnicamente più impegnativa che abbia mai costruito” afferma McNaught al Sydney Morning Herald. ”Ho un grande apprezzamento per i romani e per come hanno costruito le cose che li hanno resi famosi. Per me, la sfida di fare qualcosa a forma ovale di mattoni quadrati è stata sbalorditiva”.

colosseo lego-0000

L’interno del Colosseo:

colosseo lego-0001

Vista in Sezione:

colosseo lego-0002

Le lotte fra gladiatori:

colosseo lego-0004

L’esercito Romano:

colosseo lego-0005

Condividi
Matteo Rubboli
Appassionato di tecnologia, in particolar modo di fotografia e arti digitali, è blogger su Vanilla Magazine.