concept-car-anni-70-21

Fra gli anni ’70 e ’80 lo sviluppo di concept Car futuristiche fu particolarmente attivo, ed il design, sia degli interni sia degli esterni, ispirato ai film di fantascienza di quegli anni come Star Wars o Star Trek. Fra i lavori di maggior rilievo si possono certamente individuare le realizzazioni di Bertone, per diverse case automobilistiche, la Maserati Boomerang e la serie di vetture Citroen.

Forse il più interessante francese concept car degli anni 1970 e 1980, Citroen Karin 1980 ha debuttato al 1980 Salone di Parigi: sembrava sensazionale con la sua piramide, o design piuttosto trapezoidale (il tetto era non più grande di un foglio A3) – e vantava alcuni interni selvaggiamente non convenzionale.

concept-car-anni-70-32

Per saperne di più su circostanze come tale prodotto di design selvaggio ricevuti un via libera (dobbiamo ringraziare Trevor Fiore, capo di disegno di Citroen al momento), testa a questa pagina. L’interno è stato progettato specificamente per avere tutti i comandi a portata di mano destra del guidatore, il più vicino al volante il più possibile. Citroen Karin comprendeva anche un paio di computer di bordo, tra cui alcuni a destra integrato nei pannelli porta!

Ruote di guida con comandi in-costruite sono state spuntando in un bel paio di concept car degli anni 1980, tra cui un accordo simile nel 1981 Citroen Xenia concetto:

concept-car-anni-70-34

Possiamo vedere ruota tutto-controlli di sterzo anche in America 1983 Buick Questor concept car:

concept-car-anni-70-35

… E in Ital-Design 1984 Ford Maya concept car:

concept-car-anni-70-36

Volante sulla concept car Lamborghini Athon appare ancora più evidente … chiunque a ben guardare si vede che questo è solo un uso intelligente di angoli. Inoltre, notare come leva del cambio ricorda il manico di un coltello:

concept-car-anni-70-37

concept-car-anni-70-38

Triangoli erano decisamente “in”, a giudicare dagli sguardi di molti concetti 1970 auto – vedi ad esempio, Lancia Stratos Bertone dal 1970:

concept-car-anni-70-40

lancia-stratos-1970lancia-stratos-anni-70concept-car-anni-70-22Non solo concept car europee mostravano il pensiero di spazio-età al momento, il Giappone ha prodotto concept car eccezionali in originalità, sembra strano e bizzarro sperimentazione – prendere per esempio, questo Toyota FCX-80 dal 1979:

concept-car-anni-70-23

O questo Insonnia giapponese 1979 Dome Zero P2, ha debuttato al 48 ° Salone di Ginevra e lo scopo di partecipare alle 1979 “24 Ore di Le Mans” gara automobilistica – maggiori informazioni:

concept-car-anni-70-24concept-car-anni-70-25concept-car-anni-70-26concept-car-anni-70-27concept-car-anni-70-28

“The Dome Zero è stata l’ispirazione dietro la serie cifra Transformers Classics di Transformers Generation 1 carattere Hot Rod.”. Confronto con il 1972 Maserati Boomerang (Italdesign) – immagine in alto:

concept-car-anni-70-29

Parlando di Maserati Boomerang, Rifatevi gli occhi con questa offerta futuristico:

concept-car-anni-70-30

Sulla destra è la concept car Alfa Romeo Navajo svelato al Salone di Ginevra nel marzo 1976:…

concept-car-anni-70-31And we finish with the beautiful art piece by Federico B. Alliney (the artist responsible for scenery in James Cameron’s “Avatar” movie), featuring Alfa Romeo Carabo:

concept-car-anni-70-33

Condividi
Matteo Rubboli
Matteo Rubboli è un editore specializzato nella diffusione della cultura in formato digitale, fondatore di Vanilla Magazine. Non porta la cravatta o capi firmati, e tiene i capelli corti per non doverli pettinare. Non è colpa sua, lo hanno disegnato così...
  • Mac FireEagle

    Uhmm consiglio di verificare gli errori che un traduttore automatico tralascia sempre.